-:  Home  ::  Crea un account  ::  Convenzioni  ::  Contattaci  ::  Cerca  :-
air.it
Benvenuto su :: www.air.it ::
Fondo di Solidarietà
AIR News: on line da lunedì a venerdì dal 1997 ... negli ultimi tre mesi 5.387.944 pagine viste su www.air.it ·
Menu AIR

AIR
:: Chi Siamo
:: Statuto
:: Organigramma
:: Iscrizione
:: Assicurazione
:: Convenzioni
:: Contratto-tipo
:: Registrati
:: Links AIR
:: Collabora
:: Contattaci
:: Scrivici
:: Consigliaci

Anti-Doping
:: Lista Wada

Calendari
:: Calendari Campionati

Regolamenti
:: Old/Giocatori

AIR - News
:: AIR - Associazione
:: AM - A maschile
:: AF - A femminile
:: Arbitri
:: Argentina
:: Australia
:: B - Serie B
:: Beach Rugby
:: C - Serie C
:: AMLIN Chall. Cup
:: CONI
:: Contributi
:: Coppa Italia
:: Curiosità
:: Currie Cup
:: Doping
:: Eccellenza
:: -=FdS=-
:: Federazione
:: F.I.R.L.
:: Francia
:: Galles
:: Giovanili
:: Giudice Sportivo
:: Heineken Cup
:: Inghilterra
:: iRFLeague
:: Irlanda
:: Libri
:: L.I.T.R.
:: Lutto
:: Mercato
:: NAZ - Maggiore
:: NAZ - Seven
:: NAZ - A
:: NAZ - Emergenti
:: NAZ - F
:: NAZ - U 21
:: NAZ - U 19
:: NAZ - U 18
:: Nuova Zelanda
:: OLD
:: RIO2016
:: Rugby Championshp
:: Ranking
:: Guinness Pro12
:: RWC '11
:: RWC '15
:: RWC ' U20 - 15
:: Sudafrica
:: Scozia
:: Sei Nazioni
:: Super 14
:: Super 15
:: Test Matches
:: Tornei
:: Tre Nazioni
:: TRF ECC
:: TV & Radio
:: Under 19
:: Under 20
:: Under 21
:: Universitari
:: Vigili del Fuoco
:: Wheelchair Rugby
:: World Rugby
:: World Rugby U19
:: World Rugby U20
:: World Rugby U21


:: Interviste ::

La Città Nascosta

Passione Rugby

BCC
Banca di Credito
Cooperativo di
Roma



FIR Media

Gadget AIR


L.I.B.R.

Il Ciar

Italia Rugby League


 
FIR - Assicurazione Base





INFORTUNI GIOCATORI AZZURRI


Convenzione assicurativa infortuni FIR

POLIZZA BASE

 

informazioni, istruzioni e moduli

 

La F.I.R. Federazione Italiana Rugby ha stipulato una convenzione assicurativa infortuni per i propri tesserati con la REALE MUTUA ASSICURAZIONI con validità dal 01 gennaio 2008.

INFORMAZIONI

La polizza base FIR presenta le garanzie infortuni e somme assicurate come di seguito indicate:

 

garanzie infortuni
somme assicurate
caso Morte
80.000,00
caso Invalidità Permanente
80.000,00 / 120.000,00
Indennità da ricovero
25,00

 

Morte: l'indennizzo per il caso di morte non è cumulabile con quello di invalidità permanente; tuttavia, se dopo il pagamento di un indennizzo per invalidità permanente, ma entro due anni dal giorno dell'infortunio ed in conseguenza di questo, l'Assicurato muore, Reale Mutua corrisponde ai beneficiari la differenza fra l'indennizzo pagato e la somma assicurata per il caso di morte, ove questa sia maggiore.

Invalidità Permanente: l'indennizzo prevede una franchigia del 10% (dieci) dal primo euro di somma assicurata fino a € 50.000,00 e del 15% oltre tale somma e fino a € 80.000,00; pertanto Reale Mutua corrisponde l'indennizzo applicando la percentuale di invalidità accertata - diminuita delle franchigie di cui sopra e di seguito ulteriormente specificate - alle componenti di capitale nelle quali si intende suddivisa la somma assicurata per il caso Invalidità Permanente:
- per la prima componente pari ad € 50.000,00, la franchigia è fissata nella misura del 10%;
- per la seconda componente, pari all'eccedenza oltre € 50.000,00, la franchigia è fissata nella misura del 15%.
Resta inteso che:
- se l’invalidità accertata è maggiore del 20%, l’indennizzo è liquidato applicando la percentuale di invalidità accertata alla somma di € 80.000 assicurata per invalidità permanente totale, senza alcuna franchigia;
- se l’invalidità accertata è maggiore del 50%, l’indennizzo è liquidato applicando la percentuale di invalidità accertata ad una somma assicurata per invalidità permanente totale di € 120.000, senza alcuna franchigia;
- se l’invalidità accertata è maggiore del 75%, viene integralmente corrisposto il capitale di € 120.000.
Il diritto all'indennizzo per invalidità permanente è di carattere personale e quindi non è trasmissibile a beneficiari, eredi o aventi causa.

Indennità da ricovero: in caso di ricovero reso necessario dall'infortunio, Reale Mutua corrisponde la diaria assicurata per ogni pernottamento in istituto di cura, fino al massimo di 180 pernottamenti per ogni infortunio.

 

La copertura assicurativa Reale Mutua corrisponde l'indennizzo per le sole conseguenze dirette ed esclusive dell'infortunio che siano indipendenti da condizioni patologiche preesistenti o sopravvenute all'infortunio medesimo, pertanto:
- non sono indennizzabili le lesioni dipendenti da condizioni patologiche preesistenti o sopravvenute all'infortunio, in quanto conseguenze indirette di esso;
- se al momento dell'infortunio l'Assicurato è affetto da menomazioni preesistenti, sono indennizzabili soltanto le conseguenze che si sarebbero comunque verificate qualora l'infortunio avesse colpito una persona fisicamente integra e sana, senza considerare il maggior pregiudizio derivante dalle menomazioni preesistenti suddette;
- con particolare riferimento alla garanzia Invalidità Permanente, in caso di perdita anatomica o riduzione funzionale di un organo o di un arto già menomati, le percentuali della Tabella 1, allegata al contratto di assicurazione, sono diminuite tenendo conto del grado di invalidità preesistente.

ISTRUZIONI e MODULI

APERTURA: l'infortunio deve essere denunciato entro max 30 (trenta) giorni dall'accaduto inviando per raccomandata a/r i 3 documenti di seguito specificati a:

AIR - Associazione Italiana Rugbysti
Viale Francesco Crispi, 28B
67100 L'Aquila AQ

+
  •  INFORMATIVA,
    in originale
    , ai sensi D.Lgs. n. 196/03 - Testo Unico sulla Privacy
+
  • certificato medico
    da cui dovrà risultare la diagnosi (ancorchè presunta)

 

CHIUSURA: l'infortunio dovrà essere chiuso dal tesserato F.I.R. inviando con un'unica raccomandata a/r tutta la documentazione successiva all'apertura dell'infortunio unitamente alla certificazione dell'Invalidità permanente - con la espressa indicazione della percentuale di invalidità - e/o la fotocopia integrale della cartella clinica nel solo caso di ricovero con pernottamento (conservando la documentazione sanitaria originale) a:

AIR - Associazione Italiana Rugbysti
Viale Francesco Crispi, 28B
67100 L'Aquila AQ

 

Modulo 2 - chiusura infortunio

 

ATTENZIONE

Consigliamo ai tesserati infortunati di chiudere comunque il proprio sinistro
compilando ed inviando almeno il suindicato Modulo 2- chiusura infortunio
prima di scendere nuovamente in campo

Per ogni chiarimento il tesserato potrà rivolgersi all'AIR - Associazione Italiana Rugbysti ai recapiti di seguito specificati (dalle ore 9.00 alle ore 13.00 via telefono):

INFORMAZIONI
Telefono: 0039 - 0862 - 40 42 06
Fax: 0039 - 0862 - 48 10 99
E.Mail: assicurazione@air.it

 

>> Contratto Polizza <<

 









Copyright © by :: www.air.it :: All Right Reserved.

[ Indietro ]

Copyright 2006 by PHP-Nuke. All Right Reserved. PHP-Nuke is Free Software released under the GNU/GPL license.


Generazione pagina: 0.10 Secondi