-:  Home  ::  Crea un account  ::  Convenzioni  ::  Contattaci  ::  Cerca  :-
air.it
Benvenuto su :: www.air.it ::
Fondo di Solidarietà
AIR News: on line da lunedì a venerdì dal 1997 ... negli ultimi tre mesi 5.387.944 pagine viste su www.air.it ·
Menu AIR

AIR
:: Chi Siamo
:: Statuto
:: Organigramma
:: Iscrizione
:: Assicurazione
:: Convenzioni
:: Contratto-tipo
:: Registrati
:: Links AIR
:: Collabora
:: Contattaci
:: Scrivici
:: Consigliaci

Anti-Doping
:: Lista Wada

Calendari
:: Calendari Campionati

Regolamenti
:: Old/Giocatori

AIR - News
:: AIR - Associazione
:: AM - A maschile
:: AF - A femminile
:: Arbitri
:: Argentina
:: Australia
:: B - Serie B
:: Beach Rugby
:: C - Serie C
:: AMLIN Chall. Cup
:: Currie Cup
:: Contributi
:: Coppa Italia
:: Curiosità
:: Doping
:: Eccellenza
:: -=FdS=-
:: Federazione
:: F.I.R.L.
:: Formazione Sportiva
:: Francia
:: Galles
:: Giovanili
:: Giudice Sportivo
:: Heineken Cup
:: Inghilterra
:: iRFLeague
:: Irlanda
:: Libri
:: L.I.T.R.
:: Lutto
:: Mercato
:: NAZ - Maggiore
:: NAZ - Seven
:: NAZ - A
:: NAZ - Emergenti
:: NAZ - F
:: NAZ - U 21
:: NAZ - U 19
:: NAZ - U 18
:: Nuova Zelanda
:: OLD
:: RIO2016
:: Rugby Championshp
:: Ranking
:: Guinness Pro12
:: RWC '11
:: RWC '15
:: RWC ' U20 - 15
:: Sudafrica
:: Scozia
:: Sei Nazioni
:: Super 14
:: Super 15
:: Test Matches
:: Tornei
:: Tre Nazioni
:: TRF ECC
:: TV & Radio
:: Under 19
:: Under 20
:: Under 21
:: Universitari
:: Vigili del Fuoco
:: Wheelchair Rugby
:: World Rugby
:: World Rugby U19
:: World Rugby U20
:: World Rugby U21


:: Interviste ::

La Città Nascosta

Passione Rugby

BCC
Banca di Credito
Cooperativo di
Roma



FIR Media

Gadget AIR


L.I.B.R.

Il Ciar

Italia Rugby League


 
Convenzione - DIZIONARIO DEGLI ALL BLACKS





 

 

DIZIONARIO DEGLI ALL BLACKS

di
Marco Pastonesi




 

 

Come Callesen, John Callesen, seconda linea, che disse no a una convocazione degli All Blacks. Era il 1976, la partita contro il Sudafrica, cioè la partita delle partite, ma Callesen lavorava in campagna, aveva il grano da raccogliere e le pecore da tosare, e dopo averci pensato e ripensato si sentì costretto a rinunciare al tour, che pure era il sogno della sua vita. Finita la raccolta del grano, Callesen venne comunque chiamato negli All Blacks per il tour in Argentina. P come Poliziotto, quel poliziotto inglese cui gli All Blacks la fecero addosso. Era il tour del 1924-1925, quello degli Invincibles, e Alan Robilliard, ala di Canterbury, stava in una stanza d’albergo con altri tre o quattro All Blacks a bere un po’ di birra. Sarà stato per l’albergo piccolo, o per il bagno occupato, o per il gabinetto puzzolente, ma quando gli All Blacks trovarono un vaso da notte sotto un letto e decisero di farla lì e non in bagno, il passo successivo fu aprire la finestra e svuotare il vaso da notte nella strada sottostante. Pochi minuti dopo, quando bussarono alla porta, gli All Blacks intuirono di averla fatta grossa, e soprattutto fuori dal vaso. Perché a presentarsi fu quel poliziotto inglese, poco convinto della loro innocenza. Gli All Blacks sono il rugby. È vero che il rugby è nato a Rugby e non a Christchurch, è vero che William Webb Ellis era inglese e non neozelandese, è vero che i minatori sono gallesi e lo stile champagne è francese e i più orgogliosi sono gli irlandesi. Ma gli All Blacks sono diventati il simbolo, l’emblema, la bandiera, la faccia, anche l’allegria di Ovalia. Neanche il Real Madrid o il Barcellona sono la stessa cosa per il calcio, neanche i Los Angeles Lakers o i Boston Celtics per il basket. Perché gli All Blacks sono tutti noi.

 

L'AUTORE
Marco Pastonesi, nato a Genova nel 1954, giornalista della «Gazzetta dello Sport», si occupa soprattutto di rugby e ciclismo e cura il blog «Pane e Gazzetta». Ha giocato in serie A (Asr Milano) e B (Asr Milano, Rugby Rho e Interforze Napoli) e nel campionato riserve (secondo in un campionato italiano con l’Interforze Napoli, perdendo nella finale-scudetto con il Petrarca Padova). Ha scritto, fra l’altro, Terzo tempo, In mezzo ai pali e Il popolo del rugby con Chicco Pessina, La leggenda di Maci – Vita, morte e miracoli di Mario Battaglini e, per Dalai editore, Sei Nazioni con Chicco Pessina, All Blacks e Ovalia – Dizionario erotico del rugby.

 

CARATTERISTICHE
Numero di pagine: 272; prezzo di copertina: € 24,00.



 

Tipologia
Dizionario degli All Blacks
Associati AIR
€ 20,00
Appassionati
€ 24,00
Oltre 10 copie
€ 22,00
Oltre 20 copie
€ 21,00

I libri possono essere acquistati inviando una e-mail all'indirizzo di posta elettronica segreteria@air.it specificando i seguenti dati:

Nome e Cognome  
Società  
Indirizzo  
Città  
Telefono  
E-mail  
Numero di Copie  

Seguirà conferma di acquisto con indicazione delle modalità di pagamento. L'invio dei libri avverrà solo previa verifica dell'accredito della somma indicata, già comprensiva delle spese di spedizione.

 

 

Condizioni di vendita:

Prezzi tutti i prezzi si intendono IVA inclusa
Forza maggiore in ogni caso di forza maggiore, o caso fortuito, non saremo responsabili per il ritardo o la mancata consegna.

informativa ex D.Lgs. n. 196/03 (Testo Unico sulla Privacy)

Titolare del trattamento è l'AIR - Associazione Italiana Rugbysti, con sede in Viale Francesco Crispi, 28B - 67100 L'Aquila.

Informiamo che Lei ha diritto, in qualsiasi momento alla cancellazione e/o opposizione al trattamento dei suoi dati rivolgendosi all'AIR - Associazione Italiana Rugbysti al suddetto recapito.

I dati personali forniti sono trattati in forma automatizzata al solo fine di prestare il servizio che comprende l'invio del libro e l'invio di informazioni relative ad ulteriori pubblicazioni attinenti lo sport del rugby con le modalità strettamente necessarie a tale scopo. Il conferimento dei dati richiesti è facoltativo: in mancanza, tuttavia, non potremo dare corso al servizio. I dati non saranno divulgati.









Copyright © by :: www.air.it :: All Right Reserved.

[ Indietro ]

Copyright 2006 by PHP-Nuke. All Right Reserved. PHP-Nuke is Free Software released under the GNU/GPL license.


Generazione pagina: 0.08 Secondi