-:  Home  ::  Crea un account  ::  Convenzioni  ::  Contattaci  ::  Cerca  :-
air.it
Benvenuto su :: www.air.it ::
Fondo di Solidarietà
AIR News: on line da lunedì a venerdì dal 1997 ... negli ultimi tre mesi 5.387.944 pagine viste su www.air.it ·
Menu AIR

AIR
:: Chi Siamo
:: Statuto
:: Organigramma
:: Iscrizione
:: Assicurazione
:: Convenzioni
:: Contratto-tipo
:: Registrati
:: Links AIR
:: Collabora
:: Contattaci
:: Scrivici
:: Consigliaci

Anti-Doping
:: Lista Wada

Calendari
:: Calendari Campionati

Regolamenti
:: Old/Giocatori

AIR - News
:: AIR - Associazione
:: AM - A maschile
:: AF - A femminile
:: Arbitri
:: Argentina
:: Australia
:: B - Serie B
:: Beach Rugby
:: C - Serie C
:: AMLIN Chall. Cup
:: CONI
:: Contributi
:: Coppa Italia
:: Curiosità
:: Currie Cup
:: Doping
:: Eccellenza
:: -=FdS=-
:: Federazione
:: F.I.R.L.
:: Francia
:: Galles
:: Giovanili
:: Giudice Sportivo
:: Heineken Cup
:: Inghilterra
:: iRFLeague
:: Irlanda
:: Libri
:: L.I.T.R.
:: Lutto
:: Mercato
:: NAZ - Maggiore
:: NAZ - Seven
:: NAZ - A
:: NAZ - Emergenti
:: NAZ - F
:: NAZ - U 21
:: NAZ - U 19
:: NAZ - U 18
:: Nuova Zelanda
:: OLD
:: RIO2016
:: Rugby Championshp
:: Ranking
:: Guinness Pro12
:: RWC '11
:: RWC '15
:: RWC ' U20 - 15
:: Sudafrica
:: Scozia
:: Sei Nazioni
:: Super 14
:: Super 15
:: Test Matches
:: Tornei
:: Tre Nazioni
:: TRF ECC
:: TV & Radio
:: Under 19
:: Under 20
:: Under 21
:: Universitari
:: Vigili del Fuoco
:: Wheelchair Rugby
:: World Rugby
:: World Rugby U19
:: World Rugby U20
:: World Rugby U21


:: Interviste ::

La Città Nascosta

Passione Rugby

BCC
Banca di Credito
Cooperativo di
Roma



FIR Media

Gadget AIR


L.I.B.R.

Il Ciar

Italia Rugby League


 
World Rugby U19 23/04/07 - RWC U19 - L'Italia in Division A. Trionfa la Nuova Zelanda
Pubblicato daadmin il 23-04-2007 alle 17:15:42

GLI AZZURRINI VOLANO IN DIVISION A
TRIONFO FINALE ALLA NUOVA ZELANDA

Foto: IRB

La Nazionale Under 19 ha superato venerdì il Canada 22 - 3 nella finale dei Mondiali di categoria, Division B, giocata a Belfast e, dopo tre stagioni, riporta il movimento juniores azzurro nella Division A, l'elite del Rugby mondiale giovanile.
Gli azzurrini guidati da Stefano Romagnoli e Andrea Cavinato chiudono imbattuti la rassegna iridata, con cinque successi in altrettanti incontri disputati. Determinante ancora una volta la leadership del capitano Alberto Chiesa, trascinatore della squadra per tutto il Mondiale e autore della meta
che, al 10', smuove il risultato e lancia l'Italia verso il successo finale.
L'unica marcatura canadese al 15' del primo tempo, con un calcio piazzato dell'apertura Hirayama a ridurre le distanze. Poi ancora tanta Italia, con l'apertura Riccardo Bocchino a ristabilire le distanze, al 27' del primo tempo con un calcio di punizione, e l'estremo Fiorani a consolidare il risultato in avvio di ripresa, prima della meta finale del mediano di mischia Martinelli a dieci minuti dalla fine.
NUOVA ZELANDA CAMPIONE DEL MONDO La Nuova Zelanda Under 19 straccia anche il Sudafrica nella finalissima del Mondiale di categoria e si aggiudica il titolo con il risultato di 31 a 7. E' la seconda vittoria iridata dopo quella del 2004.
A dir poco mostruosi i "Baby Blacks" (Baby si fa per dire), che dopo aver dominato la fase iniziale del torneo hanno subito annichilito anche i sudafricani, andando a segno con Fruean (4') e Renata (che segna anche la trasformazione al 7').Timida reazione sudafricana con la meta di Hartzenberg trasformata da Watermeyer, poi spazio al monologo tutto nero. Mete di Poki (34'), Renata (10' st), Willison (13' st). Due le trasformazioni ancora di Renata.

Di seguito il tabellino di Italia - Canada ed il quadro riassuntivo dei risultati.



Belfast, 20 aprile 2007
Mondiali Under 19, Division B – Finale promozione
CANADA – ITALIA 03 - 22 (03 - 07)

Canada Jones; Wilson-Ross, Campbell (29' st. McConney), Scholtz (1' st. Henrikson), Buckley (1' st. Manning); Hirayama (cap), MacKenzie; De Goede, Selby (28' st. Berry), Manly (20' st. Mosby); Andrews, Schwitzer; Perizzolo, Hamilton, Tiedemann (1' st. Ward)
Italia Fiorani (2' st. Sapuppo); Pratichetti A., Quartaroli, Chiesa (cap), Rotella; Bocchino, Martinelli; Mernone, Favaro (34' st. Di Muro), Simion (25' st. Leo); Cazzola, Giusti; Ravalle (36' st. Violi), Morelli (29' st. D'Apice), De Marchi (36' st. Sebastiani)
Arbitro Stanish (Nuova Zelanda)
Marcatori p.t. 10' m. Chiesa tr. Bocchino (0-7); 15' cp. Hirayama (3-7); 27' cp. Bocchino (3-10); s.t. 2' m. Fiorani (3-15); 24' m. Martinelli tr. Bocchino (3-22)

 

I RISULTATI

DIVISION A
Prima fase
5/4/2007
Sudafrica - Figi 36 - 05
Nuova Zelanda - Galles 37 - 14
Argentina - Giappone 41 - 08
Samoa - Inghilterra 12 - 20
Australia - Irlanda 15 - 10
Scozia Francia 06 - 11

9/4/2007
Sudafrica - Francia 08 - 17
Nuova Zelanda - Giappone 107 - 06
Samoa - Galles 20 - 33
Argentina - Inghilterra 15 - 17
Scozia - Irlanda 12 - 13
Australia - Figi 23 - 12

13/4/2007
Scozia - Figi 23 - 25
Nuova Zelanda - Inghilterra 34 - 13
Samoa - Giappone 28 - 12
Argentina - Galles 00 - 29
Australia - Francia 30 - 11
Sudafrica - Irlanda 31 - 05

Classifica
Nuova Zelanda 15
Australia 14
Sudafrica e Galles 10
Francia e Inghilterra 8
Argentina 6
Samoa e Irlanda 5
Figi 4
Scozia 3
Giappone 0

Semifinali
17/4/2007
9° - 12° posto Figi - Scozia 07 - 11
9° - 12° posto Irlanda - Giappone 31 - 10
5° - 8° posto Inghilterra - Argentina 31 - 13
5° - 8° posto Francia - Samoa 25 - 13
1° - 4° posto Australia - Sudafrica 18 - 32
1° - 4° posto Nuova Zelanda - Galles 36 - 12

Finali
21/4/2007
11° - 12° posto Figi - Giappone 60 - 12
(il Giappone retrocede in Division B)
9° - 10° posto Scozia - Irlanda 00 - 34
7° - 8° posto Argentina - Samoa 12 - 13
5° - 6° posto Inghilterra - Francia 17 - 43
3° - 4° posto Australia - Galles 25 - 21
1° - 2° posto Sudafrica - Nuova Zelanda 07 - 31

DIVISION B
Prima fase
4/4/2007
Tonga - Uruguay 36 - 05
Cile - Isole Cook 29 - 14
Taipei - ITALIA 06 - 62
Romania - Georgia 00 - 28
Russia - Stati Uniti 00 - 06
Zimbabwe - Canada 00 - 08

8/4/2007
Romania - Stati Uniti 10 - 16
Russia - Canada 05 - 33
Tonga - Isole Cook 72 - 06
Cile - ITALIA 13 - 32
Taipei - Uruguay 05 - 55
Zimbabwe - Georgia 33 - 26

12/4/2007
Zimbabwe - Stati Uniti 07 - 22
Cile - Uruguay 20 - 30
Taipei - Isole Cook 10 - 10
Tonga - ITALIA 06 - 08
Romania - Canada 07 - 15
Russia - Georgia 06 - 24

Classifica
ITALIA 15
Canada 13
Georgia e Stati Uniti 12
Tonga 11
Uruguay 9
Cile e Zimbabwe 5
Isole Cook e Taipei 2
Romania e Russia 1

Semifinali
16/4/2007
9° - 12° posto Taipei - Romania 10 - 35
9° - 12° posto Isole Cook - Russia 14 - 22
5° - 8° posto Uruguay - Cile 21 -03
5° - 8° posto Tonga - Zimbabwe 26 - 11
1° - 4° posto Canada - Georgia 19 - 03
1° - 4° posto ITALIA - Stati Uniti 31 - 06

Finali
20/4/2007
11° - 12° posto Taipei - Isole Cook 29 - 10
9° - 10° posto Romania - Russia 20 - 10
7° - 8° posto Cile - Zimbabwe 10 - 12
5° - 6° posto Uruguay - Tonga 15 - 24
3° - 4° posto Georgia - Stati Uniti 05 - 24
1° - 2° posto ITALIA - Canada 03 - 22
(l'Italia accede alla Division A)



 
Links Correlati
· Inoltre World Rugby U19
· News by admin


Articolo più letto relativo a World Rugby U19:
11/04/07 - RWC U19 - La formazione azzurra contro Tonga


Valutazione Articolo
Punteggio medio: 0
Voti: 0

Vota questo articolo:

Eccellente
Molto Buono
Buono
Normale
Male


Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile


"23/04/07 - RWC U19 - L'Italia in Division A. Trionfa la Nuova Zelanda" | Login/Crea Account | 0 commenti
I commenti sono di proprietà dell'inserzionista. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.

Copyright 2006 by PHP-Nuke. All Right Reserved. PHP-Nuke is Free Software released under the GNU/GPL license.


Generazione pagina: 0.20 Secondi