-:  Home  ::  Crea un account  ::  Convenzioni  ::  Contattaci  ::  Cerca  :-
air.it
Benvenuto su :: www.air.it ::
Fondo di Solidarietà
AIR News: on line da lunedì a venerdì dal 1997 ... negli ultimi tre mesi 5.387.944 pagine viste su www.air.it ·
Menu AIR

AIR
:: Chi Siamo
:: Statuto
:: Organigramma
:: Iscrizione
:: Assicurazione
:: Convenzioni
:: Contratto-tipo
:: Registrati
:: Links AIR
:: Collabora
:: Contattaci
:: Scrivici
:: Consigliaci

Anti-Doping
:: Lista Wada

Calendari
:: Calendari Campionati

Regolamenti
:: Old/Giocatori

AIR - News
:: AIR - Associazione
:: AM - A maschile
:: AF - A femminile
:: Arbitri
:: Argentina
:: Australia
:: B - Serie B
:: Beach Rugby
:: C - Serie C
:: AMLIN Chall. Cup
:: CONI
:: Contributi
:: Coppa Italia
:: Curiosità
:: Currie Cup
:: Doping
:: Eccellenza
:: -=FdS=-
:: Federazione
:: F.I.R.L.
:: Francia
:: Galles
:: Giovanili
:: Giudice Sportivo
:: Heineken Cup
:: Inghilterra
:: iRFLeague
:: Irlanda
:: Libri
:: L.I.T.R.
:: Lutto
:: Mercato
:: NAZ - Maggiore
:: NAZ - Seven
:: NAZ - A
:: NAZ - Emergenti
:: NAZ - F
:: NAZ - U 21
:: NAZ - U 19
:: NAZ - U 18
:: Nuova Zelanda
:: OLD
:: RIO2016
:: Rugby Championshp
:: Ranking
:: Guinness Pro12
:: RWC '11
:: RWC '15
:: RWC ' U20 - 15
:: Sudafrica
:: Scozia
:: Sei Nazioni
:: Super 14
:: Super 15
:: Test Matches
:: Tornei
:: Tre Nazioni
:: TRF ECC
:: TV & Radio
:: Under 19
:: Under 20
:: Under 21
:: Universitari
:: Vigili del Fuoco
:: Wheelchair Rugby
:: World Rugby
:: World Rugby U19
:: World Rugby U20
:: World Rugby U21


:: Interviste ::

La Città Nascosta

Passione Rugby

BCC
Banca di Credito
Cooperativo di
Roma



FIR Media

Gadget AIR


L.I.B.R.

Il Ciar

Italia Rugby League


 
SERIE U19 21/09/11 - U19 - Livorno Rugby Under 19 super
Pubblicato daadmin il 21-09-2011 alle 16:35:48

 

LIVORNO RUGBY UNDER 19 SUPER

 

di FABIO GIORGI

Il Livorno Rugby under 19 ha liquidato 9-6 i coetanei del Colorno nella partita di spareggio valida quale semifinale per l'accesso al torneo d'èlite di categoria. Battaglia doveva essere e battaglia è stata, complice anche il clima avverso che, dopo settimane di bel tempo, ha riservato alla importante gara di esordio dei giovani labronici un clima tipicamente irlandese, con pioggia e vento a rendere scivoloso l'ovale. Le condizioni climatiche hanno complicato i piani dei locali (il match si è disputato sul 'Montano') più propensi degli avversari al gioco al largo. Si trattava della prima delle due gare di barrage (ambedue ad eliminazione diretta), valide per l'accesso al prestigioso campionato nazionale di “elite”, dove le migliori 8 (chissà perché così poche) formazioni dell'area Emilia/Toscana/Marche e Umbria, si contenderanno l'accesso alle finali nazionali. La società labronica aveva inserito la gara nell'ambito delle celebrazioni del proprio 80° anniversario, ma questo non ha certo intenerito i parmensi, scesi in terra toscana determinati a violare il campo Montano; squadra tosta, quella ospite, forse poco spettacolare, ma sicuramente ben impostata e concreta: tanto che si è subito percepito che la gara sarebbe rimasta in equilibrio sino al termine. Le due formazioni si affrontano senza risparmiarsi, ma i tentativi labronici di esprimere un gioco spumeggiante si infrangono su frequenti errori di gestualità: davvero difficile mantenere il possesso dell'ovale, difese in evidenza, e gran lavoro in mischia chiusa per i primi 8 uomini.



Purtroppo i biancoverdi allenati dai validi Andrea Saccà e Riccardo Della Rosa ci mettono anche del loro, dimostrando di avvertire l'importanza dell'incontro e mostrando incertezze non usuali nel compiere le scelte di gioco. Il primo tempo, che vede una lieve prevalenza degli ospiti che tuttavia mai avvicinano la linea di meta avversaria, si chiude sul 3-3; più aggressivi e concentrati i biancoverdi nella ripresa, tanto da passare subito in vantaggio con un nuovo calcio piazzato, e installarsi poi stabilmente nella metà campo avversaria; ma l'equilibrio è instabile, e basta una leggerezza a pochi minuti dal termine (mancato rispetto di dieci metri) per subire un cartellino giallo ed il pareggio. Pur in inferiorità numerica, i labronici si rovesciano in attacco, giungono a pochi centimetri dalla linea di meta, ma vengono respinti: sembra oramai inevitabile il ricorso alla lotteria dei calci piazzati (in campo giovanile non sono previsti i supplementari), ma nel corso dell'ultima azione Colorno è costretta al fallo nei propri 22. La posizione è favorevole, e De Libero, che già aveva realizzato i precedenti due calci piazzati, ha la freddezza di centrare i pali, per la gioia dei tanti tifosi presenti (davvero un bel colpo d’occhio la tribuna gremita). Meritata comunque la vittoria livornese, frutto della prevalenza in mischia chiusa ed un touche; certo, per superare domenica 25 decisivo ostacolo (trasferta a Noceto contro i padroni di casa dei Crociati, campioni d'Italia nella categoria; la gestione parmense non perde un'occasione per mostrare la poca simpatia verso la franchigia labronica, riservandole la squadra sulla carta più attrezzata tra tutte quelle che partecipano ai “barrage”) i biancoverdi dovranno esprimersi al loro meglio, innalzando notevolmente il livello di gioco rispetto a quanto mostrato nella prima uscita: ma si sa, i livornesi spesso danno il loro meglio nelle partite più dure, sarebbe un gran bello scherzetto far fuori due squadre dell’area che conta. La formazione labronica: Righetti Alberto; Scapaticci Andrea, Baldini Marco, Rispoli Dario, De Vincentiis Dario; De Libero Emilio; Armani Jordan; Ianda Niko, Bringas Alex, Degortes Marcello; Carrani Giacono, Quadelli Marco; Falcone Giacomo, Torre Nicolò, Giglioli Mattia; dalla panchina, Bernardeschi Simone, Vitetta Kevin, Mazzocca Marcosimone, Giolli Nicola, Zizzari Lorenzo, Paperini Emanuele, Stiaffini Saverio.



 
Links Correlati
· Inoltre SERIE U19
· News by admin


Articolo più letto relativo a SERIE U19:
U19 - Serie "U19"girone A : risultati XI giornata e classifica


Valutazione Articolo
Punteggio medio: 0
Voti: 0

Vota questo articolo:

Eccellente
Molto Buono
Buono
Normale
Male


Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile


"21/09/11 - U19 - Livorno Rugby Under 19 super" | Login/Crea Account | 0 commenti
I commenti sono di proprietà dell'inserzionista. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.

Copyright 2006 by PHP-Nuke. All Right Reserved. PHP-Nuke is Free Software released under the GNU/GPL license.


Generazione pagina: 0.14 Secondi