-:  Home  ::  Crea un account  ::  Convenzioni  ::  Contattaci  ::  Cerca  :-
air.it
Benvenuto su :: www.air.it ::
Fondo di Solidarietà
AIR News: on line da lunedì a venerdì dal 1997 ... negli ultimi tre mesi 5.387.944 pagine viste su www.air.it ·
Menu AIR

AIR
:: Chi Siamo
:: Statuto
:: Organigramma
:: Iscrizione
:: Assicurazione
:: Convenzioni
:: Contratto-tipo
:: Registrati
:: Links AIR
:: Collabora
:: Contattaci
:: Scrivici
:: Consigliaci

Anti-Doping
:: Lista Wada

Calendari
:: Calendari Campionati

Regolamenti
:: Old/Giocatori

AIR - News
:: AIR - Associazione
:: AM - A maschile
:: AF - A femminile
:: Arbitri
:: Argentina
:: Australia
:: B - Serie B
:: Beach Rugby
:: C - Serie C
:: AMLIN Chall. Cup
:: CONI
:: Contributi
:: Coppa Italia
:: Curiosità
:: Currie Cup
:: Doping
:: Eccellenza
:: -=FdS=-
:: Federazione
:: F.I.R.L.
:: Francia
:: Galles
:: Giovanili
:: Giudice Sportivo
:: Heineken Cup
:: Inghilterra
:: iRFLeague
:: Irlanda
:: Libri
:: L.I.T.R.
:: Lutto
:: Mercato
:: NAZ - Maggiore
:: NAZ - Seven
:: NAZ - A
:: NAZ - Emergenti
:: NAZ - F
:: NAZ - U 21
:: NAZ - U 19
:: NAZ - U 18
:: Nuova Zelanda
:: OLD
:: RIO2016
:: Rugby Championshp
:: Ranking
:: Guinness Pro12
:: RWC '11
:: RWC '15
:: RWC ' U20 - 15
:: Sudafrica
:: Scozia
:: Sei Nazioni
:: Super 14
:: Super 15
:: Test Matches
:: Tornei
:: Tre Nazioni
:: TRF ECC
:: TV & Radio
:: Under 19
:: Under 20
:: Under 21
:: Universitari
:: Vigili del Fuoco
:: Wheelchair Rugby
:: World Rugby
:: World Rugby U19
:: World Rugby U20
:: World Rugby U21


:: Interviste ::

La Città Nascosta

Passione Rugby

BCC
Banca di Credito
Cooperativo di
Roma



FIR Media

Gadget AIR


L.I.B.R.

Il Ciar

Italia Rugby League


 
VIGILI DEL FUOCO 19/06/12 - VF - Vigili del Fuoco vincono Anglo-Italian Challenge Cup
Pubblicato daadmin il 19-06-2012 alle 16:19:13

 

VIGILI DEL FUOCO VINCONO L'ANGLO-ITALIAN CHALLENGE CUP

 

di Dario Cavalieri

Ancora una vittoria di spessore per la Rappresentativa Nazionale dei Vigili del Fuoco di rugby, che all’Invernici di Brescia si aggiudica l’”Anglo-Italian Challenge Cup” superando i Lions Britannici (la nazionale del Fire Service del Regno Unito) per 25 a 10. E’ stata partita dura, vera, dall’inizio alla fine. Degli avversari - ben decisi a vendicare l’onta dell’Arms Park di Cardiff 2011con l’Italia vittoriosa 13 a 11 - si temeva l’irruenza ed il gioco sporco e queste caratteristiche si sono evidenziate fin da subito. A farne le spese Daniel Costantini toccato duro dopo 3 minuti ma rimasto ugualmente in campo.



Complice il caldo il ritmo non decolla e i Lions vanno a nozze. Costantini fallisce un piazzato e poco dopo un’azione veloce alla mano non trova fortuna nel terminale La Sorda-Lunanova.
Se i Vigili soffrono in mischia ordinata, dominano invece in touche e proprio da una conquista aerea al 17’ nasce l’azione della prima meta italiana. Con l’ovale portato a terra da Dadati, il pack inizia un drive in spinta che finisce con Funario che schiaccia a terra oltre la linea. Trasformazione fallita e punteggio sul 5 a 0.
La reazione inglese non si fa attendere e con un gioco concreto e senza fronzoli, risalgono il campo, ma la difesa italiana riesce a mettere sempre una pezza. Al 27’ azione meta fermata in extremis ma la pressione è costante e l’Italia perde lucidità, commettendo falli. Da uno di questi arrivano i 3 punti ospiti al 35’ per il 5 a 3. Il finale di tempo è però di marca italiana con la meta sfiorata a più riprese. I Lions difendono ma commettono falli ai lati del raggruppamento e allo scadere Zanirato centra i pali per l’8 a 3 al riposo.
L’avvio di ripresa mette il sigillo al match. Al 1’ Teodorini parte dal lato chiuso del campo imbeccando Zanirato che attende il timing giusto per lanciare Tamburri nel canale libero. Trasforma Zanirato per il 15 a 3. Pochi minuti dopo Lanzoni pressa l’estremo avversario che perde palla; l’ovale è recuperato da Zanirato (eletto poi Man of the match) che decide per la soluzione personale, si tuffa fra due avversari e segna. Lo stesso mediano del Rovigo trasforma poi la marcatura per il 22 a 3 al 50’ che rasserena un po’ tutti e da il via alle sostituzioni.
Al 60’ un pugno rifilato a Dadati viene sanzionato dall’arbitro con un “giallo”, ma in inferiorità numerica i Lions trovano la marcatura al 61’, grazie ad una bella individualità del centro gallese. Zanirato replica al piede al 63’ per il 25-10 punteggio che mette ulteriore tranquillità. Nel finale da registrare una meta di Susa annullata per un passaggio in avanti ed una sortita ospite che non trova fortuna.
I tecnici Stefano Giop e Jacopo Rubbi hanno schierato: Tamburri, Lunanova (Susa), La Sorda (Gentile), Ferrari, Lanzoni, Costantini (Corbucci), Zanirato, Teodorini, Cecchetti (Bortolot), Romano, Dadati (Maronta), Toso, Funario (Peveroni), Azzini (Colombari), Comperti.

Nello stesso week end la Rappresentativa di è aggiudicata a Monza anche l’edizione 2012 del Memorial Marco di Stasi, torneo “a sette” disputato come preparazione al Cortina Seven di luglio. Sei vittorie con oltre 30 punti di scarto in altrettanti incontri sono il ruolino di marcia della nazionale con la fiamma, che in semifinale ha superato l’ASR Milano e in finale l’Unione.



 
Links Correlati
· Inoltre VIGILI DEL FUOCO
· News by admin


Articolo più letto relativo a VIGILI DEL FUOCO:
19/08/08 - VdF - Domenica la partenza per Liverpool


Valutazione Articolo
Punteggio medio: 0
Voti: 0

Vota questo articolo:

Eccellente
Molto Buono
Buono
Normale
Male


Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile


"19/06/12 - VF - Vigili del Fuoco vincono Anglo-Italian Challenge Cup" | Login/Crea Account | 0 commenti
I commenti sono di proprietà dell'inserzionista. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.

Copyright 2006 by PHP-Nuke. All Right Reserved. PHP-Nuke is Free Software released under the GNU/GPL license.


Generazione pagina: 0.13 Secondi