-:  Home  ::  Crea un account  ::  Convenzioni  ::  Contattaci  ::  Cerca  :-
air.it
Benvenuto su :: www.air.it ::
Fondo di Solidarietà
AIR News: on line da lunedì a venerdì dal 1997 ... negli ultimi tre mesi 5.387.944 pagine viste su www.air.it ·
Menu AIR

AIR
:: Chi Siamo
:: Statuto
:: Organigramma
:: Iscrizione
:: Assicurazione
:: Convenzioni
:: Contratto-tipo
:: Registrati
:: Links AIR
:: Collabora
:: Contattaci
:: Scrivici
:: Consigliaci

Anti-Doping
:: Lista Wada

Calendari
:: Calendari Campionati

Regolamenti
:: Old/Giocatori

AIR - News
:: AIR - Associazione
:: AM - A maschile
:: AF - A femminile
:: Arbitri
:: Argentina
:: Australia
:: B - Serie B
:: Beach Rugby
:: C - Serie C
:: AMLIN Chall. Cup
:: CONI
:: Contributi
:: Coppa Italia
:: Curiosità
:: Currie Cup
:: Doping
:: Eccellenza
:: -=FdS=-
:: Federazione
:: F.I.R.L.
:: Francia
:: Galles
:: Giovanili
:: Giudice Sportivo
:: Heineken Cup
:: Inghilterra
:: iRFLeague
:: Irlanda
:: Libri
:: L.I.T.R.
:: Lutto
:: Mercato
:: NAZ - Maggiore
:: NAZ - Seven
:: NAZ - A
:: NAZ - Emergenti
:: NAZ - F
:: NAZ - U 21
:: NAZ - U 19
:: NAZ - U 18
:: Nuova Zelanda
:: OLD
:: RIO2016
:: Rugby Championshp
:: Ranking
:: Guinness Pro12
:: RWC '11
:: RWC '15
:: RWC ' U20 - 15
:: Sudafrica
:: Scozia
:: Sei Nazioni
:: Super 14
:: Super 15
:: Test Matches
:: Tornei
:: Tre Nazioni
:: TRF ECC
:: TV & Radio
:: Under 19
:: Under 20
:: Under 21
:: Universitari
:: Vigili del Fuoco
:: Wheelchair Rugby
:: World Rugby
:: World Rugby U19
:: World Rugby U20
:: World Rugby U21


:: Interviste ::

La Città Nascosta

Passione Rugby

BCC
Banca di Credito
Cooperativo di
Roma



FIR Media

Gadget AIR


L.I.B.R.

Il Ciar

Italia Rugby League


 
AZZURRI-Nazionale U19 25/08/14 - NAZ U19 - Selezione U19 rimontata e battuta 48 a 29
Pubblicato daredazione il 25-08-2014 alle 17:30:00

 

SELEZIONE U19 RIMONTATA E BATTUTA DA SARU ACADEMIES A STELLEBOSCH: 48-29

 

(FIR) Un gran bel primo tempo, forse il migliore dell’intero tour, non basta alla Selezione Italiana U19 per centrare un risultato al di sopra delle aspettative contro la Selezione delle Accademie della South African Rugby Union: la squadra allenata da Roland De Marigny accarezza per oltre metà gara l’impresa, andando a riposo in vantaggio sul 24-15, ma nella ripresa paga gli sforzi dei primi trentacinque minuti di gioco.



Il secondo tempo è tutto o quasi si matrice sudafricana, con un parziale di 33-14 che consegna la vittoria al XV di casa: finisce 48-29 per i giovani aspiranti Springboks, mentre la selezione azzurra chiude il proprio tour nella nazione arcobaleno con un bilancio di due vittorie su Boland e South Western Districts e due sconfitte, quella odierna e quella con Western Province.

“Oggi era la nostra gara più importante, la finalizzazione del nostro tour – ha spiegato a fine gara coach De Marigny tracciando un bilancio della tournèe – e per cinquanta minuti siamo stati in partita, pienamente all’altezza dell’avversario che avevamo davanti. Purtroppo dobbiamo capire, ad ogni livello, che le gare durano sino al fischio finale e su questo dovremo continuare a lavorare, sia che si tratti di cali fisici che mentali”.

“A Boland abbiamo sbagliato molto ma siamo riusciti a portare a casa la partita – ha proseguito l’ex trequarti dell’Italia analizzando il percorso delle ultime settimane – mentre con Western Province abbiamo avuto una giornata no, commettendo molti errori sia a livello individuale che collettivo. A George contro i South Western District ci siamo ritrovati, mostrando buone cose insieme ad alcuni altri errori, oggi purtroppo nel secondo tempo abbiamo concesso troppo ma l’approccio dal punto di vista della mentalità è stato comunque positivo, la squadra ha lottato sino alla fine e mi sono congratulato con i ragazzi per questo”.

“E’ stato un tour duro, con quattro gare in venti giorni, e come detto dobbiamo continuare a crescere sotto molti aspetti. Avevamo una squadra nuova, una selezione importante per allargare la rosa a disposizione dell’U20 di Alessandro (Troncon) nell’anno dei Mondiali in Italia, ed abbiamo provato diversi nuovi ragazzi interessanti. La sfida principale, adesso, è migliorare la capacità di gestire un incontro dall’inizio alla fine”.

Tabellino a seguire su Federugby.it

Stellenbosch, Marikott Stadium – sabato 23 agosto

No-cap match

SARU Academies v Selezione Italiana U19 48-29

Marcatori: p.t. 2’ m. Benade (5-0); 5’ m. Della Vecchia (5-5); 14’ m. Polledri tr. Failla (5-12); 16’ m. Basha (5-17); 23’ m. Louw R. (10-17); 31’ m. Musso tr. Failla (10-24); 34’ m. Badenhorst (15-24); s.t.3’ m. Oostuizen tr. Alam (22-24); 6’ m. Van der Merwe (27-24); 9’ m. D’Onofrio (27-29); 15’ m. Goza tr. Alam (34-29); 35’ m. Maxwane tr. Van der Merwe (41-29); 36’ m. Maxwane tr. Van der Merwe (48-29)  

SARU Academies: Alam; Cloete, Maxwane, Van Wyk, Saal; Goza, Benade; Geldenhuys G., Van der Merwe, Oostuizen; Badenhorst, Louw; Van der Schyff, Louw R., Oberholzer

Selezione Italiana U19: Failla; Pettinelli (cap), Angelini, Musso, Della Vecchia (7’ st. Masato); Reeves, Raffaele (7’ st. Ferrari); Polledri, Dallavalle M. (1’ st. D’Onofrio), Basha; Ciotoli, Chiappini (30’ st. De Razza); Florio (30’ st. Amendola), Broglia (1’ st. Luus), Barducci (14’ st. Dallavalle D.)

all. De Marigny

Cartellini: 21’ st. giallo Reeves (Italia)



 
Links Correlati
· Inoltre AZZURRI-Nazionale U19
· News by redazione


Articolo più letto relativo a AZZURRI-Nazionale U19:
05/01/07 - NAZ U19 - Azzurrini beffati in Inghilterra


Valutazione Articolo
Punteggio medio: 0
Voti: 0

Vota questo articolo:

Eccellente
Molto Buono
Buono
Normale
Male


Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile


"25/08/14 - NAZ U19 - Selezione U19 rimontata e battuta 48 a 29" | Login/Crea Account | 0 commenti
I commenti sono di proprietà dell'inserzionista. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.

Copyright 2006 by PHP-Nuke. All Right Reserved. PHP-Nuke is Free Software released under the GNU/GPL license.


Generazione pagina: 0.17 Secondi