-:  Home  ::  Crea un account  ::  Convenzioni  ::  Contattaci  ::  Cerca  :-
air.it
Benvenuto su :: www.air.it ::
Fondo di Solidarietà
AIR News: on line da lunedì a venerdì dal 1997 ... negli ultimi tre mesi 5.387.944 pagine viste su www.air.it ·
Menu AIR

AIR
:: Chi Siamo
:: Statuto
:: Organigramma
:: Iscrizione
:: Assicurazione
:: Convenzioni
:: Contratto-tipo
:: Registrati
:: Links AIR
:: Collabora
:: Contattaci
:: Scrivici
:: Consigliaci

Anti-Doping
:: Lista Wada

Calendari
:: Calendari Campionati

Regolamenti
:: Old/Giocatori

AIR - News
:: AIR - Associazione
:: AM - A maschile
:: AF - A femminile
:: Arbitri
:: Argentina
:: Australia
:: B - Serie B
:: Beach Rugby
:: C - Serie C
:: AMLIN Chall. Cup
:: CONI
:: Contributi
:: Coppa Italia
:: Curiosità
:: Currie Cup
:: Doping
:: Eccellenza
:: -=FdS=-
:: Federazione
:: F.I.R.L.
:: Francia
:: Galles
:: Giovanili
:: Giudice Sportivo
:: Heineken Cup
:: Inghilterra
:: iRFLeague
:: Irlanda
:: Libri
:: L.I.T.R.
:: Lutto
:: Mercato
:: NAZ - Maggiore
:: NAZ - Seven
:: NAZ - A
:: NAZ - Emergenti
:: NAZ - F
:: NAZ - U 21
:: NAZ - U 19
:: NAZ - U 18
:: Nuova Zelanda
:: OLD
:: RIO2016
:: Rugby Championshp
:: Ranking
:: Guinness Pro12
:: RWC '11
:: RWC '15
:: RWC ' U20 - 15
:: Sudafrica
:: Scozia
:: Sei Nazioni
:: Super 14
:: Super 15
:: Test Matches
:: Tornei
:: Tre Nazioni
:: TRF ECC
:: TV & Radio
:: Under 19
:: Under 20
:: Under 21
:: Universitari
:: Vigili del Fuoco
:: Wheelchair Rugby
:: World Rugby
:: World Rugby U19
:: World Rugby U20
:: World Rugby U21


:: Interviste ::

La Città Nascosta

Passione Rugby

BCC
Banca di Credito
Cooperativo di
Roma



FIR Media

Gadget AIR


L.I.B.R.

Il Ciar

Italia Rugby League


 
CONTRIBUTI 27/04/16 - CON - Non ci volevo giocare a rugby
Pubblicato daadmin il 27-04-2016 alle 18:00:00
IL RUGBY OLTRE LE SBARRE
Non ci volevo giocare a rugby

di Antonio Falda - (pubblicato su detenzioni.eu il 19/03/2016).
M’hanno chiesto se volevo provare. In verità non è che me ne fregasse granché. A malapena rammentavo che ha quel nome perché è lo stesso del luogo in cui è stato inventato. Così almeno sapevo. E non ricordo dove. Comunque in un paese straniero. Anglosassone. Li chiamano così, quei posti in cui si parla l’inglese. E poi sapevo che ci si mena. E spesso, soprattutto nelle giornate piovose, ti caghi di fango da testa a piedi.

Insomma, non m’attirava. Proprio per niente. Poi, mi son detto: ma sì, dai, ci provo, tanto male che vada faccio dieci minuti e li mando subito affanculo. E nel mentre esco un po da ‘sta cazzo di cella. Da questa monotonia. Provo a evadere, bella questa, dai miei compagni che non fanno che raccontarmi sempre la stessa storia. E anch’io la smetto, anche se per poco, di stare sempre a rompere le palle con le mie lagne.




Compilo la Domandina. La consegno. E dopo un paio di settimane, un giorno mi chiamano per scendere. Beh, già lo stare all’aria aperta non è male. Un gruppone di gente abbracciata l’uno all’altro, in cerchio, stanno al centro di un campo che non ha manco un filo d’erba. Mi avvicino. Sono nuovo. E così mi presento. Anzi sono loro, quei due che vengono qui ad allenare, che si dirigono verso me, prima che faccia a tempo io.

Dico: ma chi gliel’ho fa fare? Dedicare il loro tempo a noi, qui. Venire qua, dentro, a insegnare rugby a dei delinquenti. Boh … vabbè … cazzi loro … finiti i convenevoli, devo dire senza tanti fronzoli, mi dicono di fare un paio di giri di campo per riscaldarmi. E anche se la giornata è fredda, cazzo, dopo pochi minuti sono già fradicio. E quasi non riesco a respirare dal fiatone. E il dolore ai piedi: queste scarpe. Ma non ne ho altre.

La sfiga vuole che si metta a piovere. Proprio oggi. No: mi sa che me ne torno alle mie cazzate. Salgo su in cella. Mi spiegano come faccio poi ad asciugarmi? Mica posso stare tutto bagnato così? Fanculo, fermo la corsa e mi avvio verso il cancelletto. Ma dopo un paio di passi, un bisonte a forma di detenuto mi si lancia addosso, m’afferra alle gambe, e mi fa precipitare in una pozzanghera nuova di zecca.

Sono incazzato nero. Una iena. Mi rialzo subito. Voglio vendetta. Mi sento d’essere pronto a strangolare chiunque. Lui, sta lì. In piedi. Di fronte. Lurido di fango. È uno che ho gia visto. Qui, tutti ci vediamo. Ma con questo non c’ho mai scambiato manco una parola. Mi guarda. E mi rendo conto che sta sorridendo. Con quella faccia che sa di camion senza radiatore, tanto è sdentato. Questo idiota.

Mi sto per avventare, ma uno, anche lui zuppo di pioggia, anche lui già visto, che anche con lui non ho mai scambiato manco una parola, mi chiama con un: Ehi?, e mi lancia una cosa, una specie di palla scivolosa che istintivamente agguanto con quelle mani che ancora un attimo e stanno per afferrare il collo di quell’altro. Mi ritrovo con le mani occupate mentre sto per scagliarmi su quel testa di minchia.

E all’improvviso, lui, l’idiota, si scansa e mi evita, io proseguo quasi per inerzia. Sto praticamente correndo con la palla tra le mani. Dai, passala, mi urla un altro, questo però non me lo ricordo, ah, già, è uno dei due allenatori. Che faccio? Eh? Cosa avresti fatto tu al mio posto? Beh: a questo punto, la passo ‘sta stramaledetta palla del cazzo. La passo e la passo anche bene! Bravo, mi grida, non so chi.

Fu quello il primo passaggio della mia vita. Poi da lì, ho imparato. E ho imparato che è meglio non stare soli. Che poi ti prende il magone. Che è meglio avere qualcuno con cui poter giocare. Se poi quel qualcuno, sono almeno altre quattordici teste di cazzo come me, tanto meglio. Sì, perché poi, a rugby, non ho più smesso. E sapete, quel bisonte lì, è diventato il mio migliore amico, anche se adesso, ed è meglio così, è uscito.




 
Links Correlati
· Inoltre CONTRIBUTI
· News by admin


Articolo più letto relativo a CONTRIBUTI:
14/10/08 - CON - Compiti del dirigente accompagnatore


Valutazione Articolo
Punteggio medio: 0
Voti: 0

Vota questo articolo:

Eccellente
Molto Buono
Buono
Normale
Male


Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile


"27/04/16 - CON - Non ci volevo giocare a rugby" | Login/Crea Account | 0 commenti
I commenti sono di proprietà dell'inserzionista. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.

Copyright 2006 by PHP-Nuke. All Right Reserved. PHP-Nuke is Free Software released under the GNU/GPL license.


Generazione pagina: 0.58 Secondi