-:  Home  ::  Crea un account  ::  Convenzioni  ::  Contattaci  ::  Cerca  :-
air.it
Benvenuto su :: www.air.it ::
Fondo di Solidarietà
AIR News: on line da lunedì a venerdì dal 1997 ... negli ultimi tre mesi 5.387.944 pagine viste su www.air.it ·
Menu AIR

AIR
:: Chi Siamo
:: Statuto
:: Organigramma
:: Iscrizione
:: Assicurazione
:: Convenzioni
:: Contratto-tipo
:: Registrati
:: Links AIR
:: Collabora
:: Contattaci
:: Scrivici
:: Consigliaci

Anti-Doping
:: Lista Wada

Calendari
:: Calendari Campionati

Regolamenti
:: Old/Giocatori

AIR - News
:: AIR - Associazione
:: AM - A maschile
:: AF - A femminile
:: Arbitri
:: Argentina
:: Australia
:: B - Serie B
:: Beach Rugby
:: C - Serie C
:: AMLIN Chall. Cup
:: CONI
:: Contributi
:: Coppa Italia
:: Curiosità
:: Currie Cup
:: Doping
:: Eccellenza
:: -=FdS=-
:: Federazione
:: F.I.R.L.
:: Francia
:: Galles
:: Giovanili
:: Giudice Sportivo
:: Heineken Cup
:: Inghilterra
:: iRFLeague
:: Irlanda
:: Libri
:: L.I.T.R.
:: Lutto
:: Mercato
:: NAZ - Maggiore
:: NAZ - Seven
:: NAZ - A
:: NAZ - Emergenti
:: NAZ - F
:: NAZ - U 21
:: NAZ - U 19
:: NAZ - U 18
:: Nuova Zelanda
:: OLD
:: RIO2016
:: Rugby Championshp
:: Ranking
:: Guinness Pro12
:: RWC '11
:: RWC '15
:: RWC ' U20 - 15
:: Sudafrica
:: Scozia
:: Sei Nazioni
:: Super 14
:: Super 15
:: Test Matches
:: Tornei
:: Tre Nazioni
:: TRF ECC
:: TV & Radio
:: Under 19
:: Under 20
:: Under 21
:: Universitari
:: Vigili del Fuoco
:: Wheelchair Rugby
:: World Rugby
:: World Rugby U19
:: World Rugby U20
:: World Rugby U21


:: Interviste ::

La Città Nascosta

Passione Rugby

BCC
Banca di Credito
Cooperativo di
Roma



FIR Media

Gadget AIR


L.I.B.R.

Il Ciar

Italia Rugby League


 
Beach Rugby 03/08/16 - BR - Padova Beach e Sabbie Mobili campioni d'Italia
Pubblicato daredazione il 03-08-2016 alle 17:15:00

 

BEACH RUGBY, PADOVA BEACH E SABBIE MOBILI CAMPIONI D'ITALIA

 

(FIR) Il Master Finale di Terracina, il primo di sempre in Lazio, incorona Campioni d’Italia 2016 di Beach Rugby “Padova Beach” nel tabellone maschile e “Sabbie Mobili” in quello femminile.



Per i patavini si tratta del secondo successo consecutivo dopo quello ottenuto nel 2015, mentre le romane infilano il terzo successo consecutivo dopo quelli già ottenuti nel 2014 e 2015.

La manifestazione, organizzata dal Terracina Rugby, si è svolta nella Beach Arena “Carlo Guarnieri” sita nello stabilimento Balneare “Rive di Traiano” e patrocinata dal Comune di Terracina.

Nel girone 1 maschile si sono affrontati Crazy Crabs, Sabbie Mobili, Strani Tipi, Fish ‘N Fish e Bari Beach; nel girone 2 Padova Beach, Belli Dentro, Pirati di Nisida, The Monsters, Am.Catania. Nell’unico girone femminile si sono affrontate SabbieMobili, Sabbiette, Spavalde e Les Pamelas.

Padova Beach e Crazy Crabs vincono tutte le partite del proprio girone e affrontano le seconde dell’altro che sono rispettivamente Strani Tipi e Belli Dentro, avendone la meglio e bissando la finale del 2015.

Nella finale 9°-10° classificato Bari Beach ha la meglio su Am.Catania per 7-5 nel derby dei Comitati Magna Grecia e Sicilian Cup.

La finale 7°-8° derby napoletano tra Fish ‘N Fish e Pirati di Nisida con la vittoria dei primi per 7-3.

Sabbie Mobili si impongono per 5-1 con The Monsters nella finale 5°-6° classificato.

Nella finale per il 3°-4° classificato che vale il podio Strani Tipi si impongono per 4-3 sui Belli Dentro.

La finale che vale il titolo è il bis del 2015 tra PadovaBeach e Crazy Crabs con i patavini che chiudono il primo tempo in vantaggio per 3-0. La partita finisce 6-2 per il Padova Beach che si  laurea Campione d’Italia per la terza volta nella sua storia dopo le vittorie nel 1999 e 2015. Crazy Crabs ViceCampioni per la quarta volta consecutiva.

Nel femminile il girone di qualificazione stabilisce che la finale 3°-4° sia giocato tra Spavalde e LesPamelas con la vittoria delle prime per 8-0. Per la finale scudetto si qualificano Sabbie Mobili e Sabbiette e nel derby del Cus Roma Rugby le prevalgono le Sabbie Mobili per 2-1, che si laureano Campionesse per la quinta volta dopo i successi del 2007, 2011, 2012, 2014 e 2015.

All'interno delle pause tra i gironi di qualificazione e la fase finale hanno trovato spazio circa 50 giovani della fascia di età tra i 10 e i 12 anni di alcuni centri estivi locali che nelle scorse settimane avevano provato il rugby grazie al tutoragio degli educatori del Terracina Rugby e che hanno potuto provare l'emozione di giocare alcune partite pilotate all'interno della beach arena "C.Guarnieri".

Il Presidente L.I.B.R. Mattia Gomiero dichiara: “Siamo soddisfatti di avere portato il Master Finale per la prima volta in Lazio, culla del Beach Rugby con 15 scudetti maschili e 5 femminili. Complimenti al Terracina Rugby e al suo Presidente Giancarlo Golfieri per l’organizzazione del Master Finale coordinata dal Consigliere della L.I.B.R. Simone Olleia. Un ringraziamento particolare al Comune di Terracina per il patrocinio dell’evento e al Consigliere federale Maria Cristina Tonna presente alla manifestazione. Arrivederci a tutti all’anno prossimo.”



 
Links Correlati
· Inoltre Beach Rugby
· News by redazione


Articolo più letto relativo a Beach Rugby:
07/08/08 - BR - Bilancio positivo in Salento


Valutazione Articolo
Punteggio medio: 0
Voti: 0

Vota questo articolo:

Eccellente
Molto Buono
Buono
Normale
Male


Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile


"03/08/16 - BR - Padova Beach e Sabbie Mobili campioni d'Italia" | Login/Crea Account | 0 commenti
I commenti sono di proprietà dell'inserzionista. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.

Copyright 2006 by PHP-Nuke. All Right Reserved. PHP-Nuke is Free Software released under the GNU/GPL license.


Generazione pagina: 0.15 Secondi