-:  Home  ::  Crea un account  ::  Convenzioni  ::  Contattaci  ::  Cerca  :-
air.it
Benvenuto su :: www.air.it ::
Fondo di Solidarietà
AIR News: on line da lunedì a venerdì dal 1997 ... negli ultimi tre mesi 5.387.944 pagine viste su www.air.it ·
Menu AIR

AIR
:: Chi Siamo
:: Statuto
:: Organigramma
:: Iscrizione
:: Assicurazione
:: Convenzioni
:: Contratto-tipo
:: Registrati
:: Links AIR
:: Collabora
:: Contattaci
:: Scrivici
:: Consigliaci

Anti-Doping
:: Lista Wada

Calendari
:: Calendari Campionati

Regolamenti
:: Old/Giocatori

AIR - News
:: AIR - Associazione
:: AM - A maschile
:: AF - A femminile
:: Arbitri
:: Argentina
:: Australia
:: B - Serie B
:: Beach Rugby
:: C - Serie C
:: AMLIN Chall. Cup
:: CONI
:: Contributi
:: Coppa Italia
:: Curiosità
:: Currie Cup
:: Doping
:: Eccellenza
:: -=FdS=-
:: Federazione
:: F.I.R.L.
:: Francia
:: Galles
:: Giovanili
:: Giudice Sportivo
:: Heineken Cup
:: Inghilterra
:: iRFLeague
:: Irlanda
:: Libri
:: L.I.T.R.
:: Lutto
:: Mercato
:: NAZ - Maggiore
:: NAZ - Seven
:: NAZ - A
:: NAZ - Emergenti
:: NAZ - F
:: NAZ - U 21
:: NAZ - U 19
:: NAZ - U 18
:: Nuova Zelanda
:: OLD
:: RIO2016
:: Rugby Championshp
:: Ranking
:: Guinness Pro12
:: RWC '11
:: RWC '15
:: RWC ' U20 - 15
:: Sudafrica
:: Scozia
:: Sei Nazioni
:: Super 14
:: Super 15
:: Test Matches
:: Tornei
:: Tre Nazioni
:: TRF ECC
:: TV & Radio
:: Under 19
:: Under 20
:: Under 21
:: Universitari
:: Vigili del Fuoco
:: Wheelchair Rugby
:: World Rugby
:: World Rugby U19
:: World Rugby U20
:: World Rugby U21


:: Interviste ::

La Città Nascosta

Passione Rugby

BCC
Banca di Credito
Cooperativo di
Roma



FIR Media

Gadget AIR


L.I.B.R.

Il Ciar

Italia Rugby League


 
FIR 09/03/17 - FIR - Le squadre campane a Roma per il Sei Nazioni
Pubblicato daredazione il 09-03-2017 alle 15:30:55

 

LE SQUADRE CAMPANE A ROMA PER IL SEI NAZIONI

 

(FIR CAMPANIA) Una vera e propria carovana di giovani rugbisti partirà alla volta della capitale nelle prime ore di sabato 11 per una giornata che resterà impressa a lungo nelle loro memorie.



La Federazione Italiana Rugby nell’ambito del progetto “Edison Rugby per tutti”, ha organizzato per Italia-Francia un torneo allo Stadio dei Marmi tra varie città d’Italia, tra cui Napoli. Le sfide saranno tutte tra ragazzi e ragazze under 12 di realtà particolari, difatti gli “scugnizzi” partenopei si confronteranno con i pari età di Amatrice, Corviale e Librino.

Il tema di fondo della manifestazione è il confronto tra le varie realtà di periferia, dove spesso lo sport ha come obiettivo fondante offrire un’alternativa alla strada. Dopo il rugby giocato poi, si sposteranno tutti all’interno dello Stadio Olimpico per sostenere gli Azzurri: un privilegio che li segnerà, che porteranno dentro ogni giorno una volta tornati nelle proprie realtà quotidiane.

A Roma ci saranno le ragazze ed i ragazzi delle Società: Amatori Napoli, Ereacle, Old Napoli, Partenope Junior e Scampia Rugby. Tutti giovanissimi che oggi grazie a tanti volontari corrono dietro a una palla storta, ognuno con la propria storia, breve ma diversa da tante altre. Come le storie dei figli di Scampia che lottano per un futuro migliore, il proprio e del proprio quartiere: Isabella, la perla nera della Scampia ovale, Bianca e Sofia le piccole giocatrici già in gonnella e tacchetti. Al loro fianco i cugini Checco e Checco, i due Giuseppe, Anthony, Luca, Francesco, Giorgio e tutta la giovane Scampia pronta al riscatto di un domani nemmeno tanto lontano, e che oggi può passare per un campo da rugby.

Altre storie una manciata di chilometri piu giù, verso la periferia sud/orientale di Napoli, nel quartiere di Barra dove quarantamila anime convivono con una diffusa disoccupazione ed un alto tasso di abbandono scolastico, un’area metropolitana priva di strutture aggregative per i più giovani. E qui da un terreno abbandonato diventato nel tempo addirittura discarica, è nato da pochi giorni un campo di rugby grazie al gioco di squadra tra l’Associazione Polisportiva Partenope, il Comune di Napoli e la Scuola Media “Solimena”. Un’idea portata avanti dal Prof. Salvatore De Stefano, ex giocatore Partenope ed attuale coach delle giovanili biancoazzurre: un punto di riferimento ma soprattutto un volto amico per i ragazzi di Barra. Contro ogni scaramanzia partenopea saranno in diciassette i piccoli grandi uomini e donne che guidati dal Professore calcheranno i prati romani, ed al loro ritorno avranno l’onore di rappresentare la prima avanguardia della Partenope Rugby Junior che opererà nel quartiere alla ricerca del riscatto tra un placcaggio ed una meta.

Nel pieno spirito inclusivo che contraddistingue questa disciplina, lo Stadio dei Marmi sarà aperto a tutti i giovani che intendono provare il nostro sport gratuitamente attraverso una forma semplificata e senza placcaggio come quella del tag rugby. Il divertimento al Villaggio Terzo Tempo sarà come sempre assicurato.



 
Links Correlati
· Inoltre FIR
· News by redazione


Articolo più letto relativo a FIR:
19/03/07 - FIR - Il Sei Nazioni rimane a Roma


Valutazione Articolo
Punteggio medio: 0
Voti: 0

Vota questo articolo:

Eccellente
Molto Buono
Buono
Normale
Male


Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile


"09/03/17 - FIR - Le squadre campane a Roma per il Sei Nazioni" | Login/Crea Account | 0 commenti
I commenti sono di proprietà dell'inserzionista. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.

Copyright 2006 by PHP-Nuke. All Right Reserved. PHP-Nuke is Free Software released under the GNU/GPL license.


Generazione pagina: 0.13 Secondi