-:  Home  ::  Crea un account  ::  Convenzioni  ::  Contattaci  ::  Cerca  :-
air.it
Benvenuto su :: www.air.it ::
Fondo di Solidarietà
AIR News: on line da lunedì a venerdì dal 1997 ... negli ultimi tre mesi 5.387.944 pagine viste su www.air.it ·
Menu AIR

AIR
:: Chi Siamo
:: Statuto
:: Organigramma
:: Iscrizione
:: Assicurazione
:: Convenzioni
:: Contratto-tipo
:: Registrati
:: Links AIR
:: Collabora
:: Contattaci
:: Scrivici
:: Consigliaci

Anti-Doping
:: Lista Wada

Calendari
:: Calendari Campionati

Regolamenti
:: Old/Giocatori

AIR - News
:: AIR - Associazione
:: AM - A maschile
:: AF - A femminile
:: Arbitri
:: Argentina
:: Australia
:: B - Serie B
:: Beach Rugby
:: C - Serie C
:: AMLIN Chall. Cup
:: Currie Cup
:: Contributi
:: Coppa Italia
:: Curiosità
:: Doping
:: Eccellenza
:: -=FdS=-
:: Federazione
:: F.I.R.L.
:: Formazione Sportiva
:: Francia
:: Galles
:: Giovanili
:: Giudice Sportivo
:: Heineken Cup
:: Inghilterra
:: iRFLeague
:: Irlanda
:: Libri
:: L.I.T.R.
:: Lutto
:: Mercato
:: NAZ - Maggiore
:: NAZ - Seven
:: NAZ - A
:: NAZ - Emergenti
:: NAZ - F
:: NAZ - U 21
:: NAZ - U 19
:: NAZ - U 18
:: Nuova Zelanda
:: OLD
:: RIO2016
:: Rugby Championshp
:: Ranking
:: Guinness Pro12
:: RWC '11
:: RWC '15
:: RWC ' U20 - 15
:: Sudafrica
:: Scozia
:: Sei Nazioni
:: Super 14
:: Super 15
:: Test Matches
:: Tornei
:: Tre Nazioni
:: TRF ECC
:: TV & Radio
:: Under 19
:: Under 20
:: Under 21
:: Universitari
:: Vigili del Fuoco
:: Wheelchair Rugby
:: World Rugby
:: World Rugby U19
:: World Rugby U20
:: World Rugby U21


:: Interviste ::

La Città Nascosta

Passione Rugby

BCC
Banca di Credito
Cooperativo di
Roma



FIR Media

Gadget AIR


L.I.B.R.

Il Ciar

Italia Rugby League


 
CURIOSITA' 17/03/17 - CUR - Save It: lo sport maestro di vita
Pubblicato daredazione il 17-03-2017 alle 17:56:54

 

SAVE IT: LO SPORT MAESTRO DI VITA

 

(RUGBY COLORNO) Alla presenza del Direttore Marketing del Rugby Colorno Luca Ugolotti, nella prestigiosa sede del Palazzo Conde Luna di Leon, nel nord della Spagna, è stato presentato un progetto in parternariato con il Programma dell’Unione Europea Erasmus+, progetto che mira a promuovere le politiche in materia di formazione, istruzione, sport e gioventù, affidandosi all’agenzia EACEA.



Il titolo del lavoro è: “SAVE IT: Salviamo il sogno dello sport di base incentrato sui valori”, lavoro che si articolerà in una raccolta di buone pratiche sul campo, nella promozione dei valori dello sport di base. Al termine prenderà la forma di una pubblicazione elettronica e cartacea e di una serie di materiali didattici utili per formare allenatori e preparatori in modo che questi possano trasmettere i valori intrinseci dello sport.

Il progetto biennale 2017/2018, ispirato da uno mondiale a tutela dello sport etico denominato “SAVE THE DREAM, ha selezionato come proprio partner italiano il Club Rugby Colorno, scelto sulla base della professionalità e delle molteplici iniziative che il club mette in opera a favore della comunità sportiva locale e dei giovani talenti.

“Il Rugby Colorno dimostra oggi di giocare, nel campo europeo, in un ruolo da key player nell’ assetto della cultura sportiva e di poter orgogliosamente inaugurare il biennio 2017/2018 sull’onda di uno dei più ambiziosi e delicati progetti di sport e didattica”, ha commentato la Presidentessa del Club bianco rosso Cosetta Falavigna.

Oltre al Colorno Rugby il consorzio di partners, il cui capofila è il Club Cultural y Deportiva LEONESA (Leon- Spagna), è composto da: Fare Network (Londra – UK), Panthers Force (Oporto – Portogallo), Università Autonoma de Madrid, Fondazione Altum (Spagna), Eupen KAS (Belgio) e Foundation culturalista”.

Questo progetto europeo è più importante di un trofeo o di una promozione” chiosa il padrone di casa dott. Felipe Llamazares, Direttore Generale del club Cultural y Deportiva LEONESA, presentando il progetto SAVE IT.  Ci si pone l’ambizioso obiettivo di creare strumenti, procedure e sistemi per i giovani che praticano sport al fine di educarli attraverso valori che solo lo sport può trasmettere loro.

Ignacio Alvarez, direttore della Fondazione culturalista e consulente del Cultural y Deportiva Leonesa ha poi spiegato la sintesi del programma Erasmus+: “E’ un programma fortemente voluto dalla Commissione europea, che oltre alle line teoriche svilupperà un contenuto innovativo affinché anche i più piccoli possano apprendere le norme dello sport pulito attraverso un semplice videogioco. Una volta che questi contenuti saranno pronti, si lavorerà per diffondere e attuare tali metodologie su più enti collettivi”.

La serietà con cui il Club e la Fondazione Culturale e Sportiva Leonesa stanno lavorando a tutte le iniziative fa di esso un capo-progetto affidabile e ambizioso; come serietà e impegno sono le doti che il Club ha cercato nei partners citati.  Alla fine del progetto si renderà disponibile alla collettività un rapporto ad hoc e, a breve, un sito web dedicato.



 
Links Correlati
· Inoltre CURIOSITA'
· News by redazione


Articolo più letto relativo a CURIOSITA':
10/09/07 - CUR - Tutto su Rugby 2008


Valutazione Articolo
Punteggio medio: 0
Voti: 0

Vota questo articolo:

Eccellente
Molto Buono
Buono
Normale
Male


Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile


"17/03/17 - CUR - Save It: lo sport maestro di vita" | Login/Crea Account | 0 commenti
I commenti sono di proprietà dell'inserzionista. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.

Copyright 2006 by PHP-Nuke. All Right Reserved. PHP-Nuke is Free Software released under the GNU/GPL license.


Generazione pagina: 0.16 Secondi