-:  Home  ::  Crea un account  ::  Convenzioni  ::  Contattaci  ::  Cerca  :-
air.it
Benvenuto su :: www.air.it ::
Fondo di Solidarietà
AIR News: on line da lunedì a venerdì dal 1997 ... negli ultimi tre mesi 5.387.944 pagine viste su www.air.it ·
Menu AIR

AIR
:: Chi Siamo
:: Statuto
:: Organigramma
:: Iscrizione
:: Assicurazione
:: Convenzioni
:: Contratto-tipo
:: Registrati
:: Links AIR
:: Collabora
:: Contattaci
:: Scrivici
:: Consigliaci

Anti-Doping
:: Lista Wada

Calendari
:: Calendari Campionati

Regolamenti
:: Old/Giocatori

AIR - News
:: AIR - Associazione
:: AM - A maschile
:: AF - A femminile
:: Arbitri
:: Argentina
:: Australia
:: B - Serie B
:: Beach Rugby
:: C - Serie C
:: AMLIN Chall. Cup
:: CONI
:: Contributi
:: Coppa Italia
:: Curiosità
:: Currie Cup
:: Doping
:: Eccellenza
:: -=FdS=-
:: Federazione
:: F.I.R.L.
:: Francia
:: Galles
:: Giovanili
:: Giudice Sportivo
:: Heineken Cup
:: Inghilterra
:: iRFLeague
:: Irlanda
:: Libri
:: L.I.T.R.
:: Lutto
:: Mercato
:: NAZ - Maggiore
:: NAZ - Seven
:: NAZ - A
:: NAZ - Emergenti
:: NAZ - F
:: NAZ - U 21
:: NAZ - U 19
:: NAZ - U 18
:: Nuova Zelanda
:: OLD
:: RIO2016
:: Rugby Championshp
:: Ranking
:: Guinness Pro12
:: RWC '11
:: RWC '15
:: RWC ' U20 - 15
:: Sudafrica
:: Scozia
:: Sei Nazioni
:: Super 14
:: Super 15
:: Test Matches
:: Tornei
:: Tre Nazioni
:: TRF ECC
:: TV & Radio
:: Under 19
:: Under 20
:: Under 21
:: Universitari
:: Vigili del Fuoco
:: Wheelchair Rugby
:: World Rugby
:: World Rugby U19
:: World Rugby U20
:: World Rugby U21


:: Interviste ::

La Città Nascosta

Passione Rugby

BCC
Banca di Credito
Cooperativo di
Roma



FIR Media

Gadget AIR


L.I.B.R.

Il Ciar

Italia Rugby League


 
TRF ECC 03/04/17 - TRF ECC - Minuti fatali per le Fiamme che cedono con Viadana
Pubblicato daredazione il 03-04-2017 alle 15:59:42

 

MINUTI FINALI FATALI PER LE FIAMME CHE CEDONO 20 A 27 AL VIADANA

 

 

(FIAMME ORO RUGBY)  Le Fiamme non riescono a portare a casa il secondo Trofeo Eccellenza della propria storia. Ad infrangere il sogno cremisi è una meta nei secondi finali di un match molto tirato e che tutti pensavano si sarebbe concluso ai tempi supplementari.



Ma così non è stato e, nonostante gli avversari del Viadana abbiano meritato di portare a casa il Trofeo Eccellenza, i Cremisi hanno molto da recriminare, soprattutto per la prestazione del primo tempo durante il quale hanno permesso ai gialloneri allenati da Filippo Frati di allungare nel punteggio, costringendo le Fiamme alla rincorsa.

Queste le parole dell’assistant coach Alessandro Castagna, oggi in panchina al posto dello squalificato Umberto Casellato, al termine della finale: «Resta un po’ di amaro in bocca per come è maturata questa sconfitta nei secondi finali, quando pensavamo che ormai avremmo disputato i supplementari. Un primo tempo in cui potevamo segnare almeno due volte, mentre nella seconda frazione di gioco abbiamo provato in più occasioni a fare nostra la partita, ma alla fine abbiamo pagato i primi quaranta minuti in cui abbiamo concluso ben poco. Abbiamo commesso troppi errori di possesso, sui nostri lineout e siamo stati poco efficaci nel gioco al piede: sono tutti errori che, alla fine dei conti, si pagano. Dobbiamo cancellare in fretta quel che è successo oggi e da domani la nostra concentrazione sarà tutta per le partite che ci attendono in campionato. Mancano solo tre gare al termine e nulla è ancora deciso per il quarto posto: per noi saranno come tre finali».

Prossimo impegno per le Fiamme sabato 8 aprile alle 14,30, sul sintetico di Ponte Galeria contro la capolista Calvisano.

La cronaca

Dopo i primi cinque minuti di gioco tutti nella metà campo cremisi, il Viadana va in vantaggio con Ormson dalla piazzola. I venti  minuti successivi vedono alternarsi le due squadre in continui cambiamenti di fronte, con le Fiamme che in un paio di occasioni vanno vicine alla meta. Al 21’ Filippo Buscema centra i pali e mette in pari lo score. Cinque minuti dopo l’apertura cremisi si ripete e porta in vantaggio le Fiamme 6 a 3. È il momento migliore del XV della Polizia di Stato nei primi quaranta minuti, ma Ignacio Brex al 28’ sfugge a più di un placcaggio, si fa quasi metà campo di corsa e deposita il pallone oltre la linea; Ormson trasforma e fa 10 a 6. Le Fiamme tentano di reagire, ma il Viadana, alla fine del primo tempo, assesta il secondo colpo: azione alla mano sul lato destro del campo e Manganiello va di nuovo in meta per il 17 a 6. Allo scadere Buscema ha l’occasione per accorciare, ma non centra i pali e si va al riposo. Come contro la Lazio, le Fiamme rientrano in campo con maggior determinazione e dopo cinque minuti vanno in meta con la maul: Di Stefano schiaccia e porta i suoi a -6. Due calci di Buscema, al 50’ e al 54’, rimettono in pari il match, ma il drop di Ormson al 62’ riporta i mantovani avanti a +3. Passano sette minuti e Filippo Buscema riporta di nuovo le squadre in parità sul 20 a 20. Gli ultimi 10 minuti sono una vera e propria battaglia. Il Viadana, a poco più di 120 secondi dal termine, si piazza stabilmente nei cinque metri delle Fiamme, ma la difesa cremisi resiste: un giocatore giallonero viene portato fuori palla in mano ed è touche per il XV della Polizia di Stato. Ma la rimessa laterale non è delle migliori e il pallone finisce agli avversari che, dopo una serie di pick and go sui cinque metri cremisi, riescono ad andare in meta a tempo scaduto con Silva che schiaccia alla base del palo. Ormson trasforma e chiude il match sul 27 a 20.

 

Il tabellino

Firenze, “Ruffino Stadium” – sabato 1 aprile 2017

Trofeo Eccellenza, finale

Rugby Viadana 1970 v Fiamme Oro Rugby 27-20 (17-6)

Marcatori:  ; 7’ cp Ormson (3-0), 22’ cp Buscema (3-3), 25’ cp Buscema (3-6), 28’ m. Brex tr Ormson (10-6), 34’ m. Manganiello tr Ormson (17-6) s.t. 46’ m. Di Stefano (17-11), 50’ cp Buscema (17-14), 54’ cp Buscema (17-17), 64’ drop Ormson (20-17), 69’ cp Buscema (20-20), 82’ m. Silva tr Ormson (27-20)

 

Rugby Viadana 1970: Taikato; Manganiello, Brex, Menon, Bronzini, Ormson, Frati M. (68’ Gregorio), Grigolon (70’ Anello), Denti, Orlandi, Caila, Krumov, Garfagnoli (68’ Cavallero), Scalvi (68’ Silva), Denti (61’ Cafaro)

All. Frati

Fiamme Oro Rugby: Wilbore, De Gaspari, Sapuppo, Seno, Bacchetti, Buscema, Marinaro, Amenta, Cristiano (C), Bergamin (41’ Zitelli), Caffini (69’ Fragnito), Duca, Ceglie (32’ Di stefano), Moriconi (69’ Vicerè), Cocivera (32’-62’ Iovenitti)

All. Casellato

 

Arb. Vivarini (Padova)

AA1 Angelucci (Livorno), AA2 Cusano (Vicenza)

Quarto Uomo Masetti (Arezzo)

 

Calciatori: Ormson (Rugby Viadana 1970) 4/4, Buscema (Fiamme Oro Rugby) 5/7

Note: Giornata soleggiata. Premia la squadra vincente del torneo il consigliere federale Pasquale Presutti

Punti conquistati in classifica:

Man of the match: Ormson (Rugby Viadana 1970)



 
Links Correlati
· Inoltre TRF ECC
· News by redazione


Articolo più letto relativo a TRF ECC:
16/12/11 - TRF ECC - Con il Calvisano per rimanere al Trofeo D'Eccellenza


Valutazione Articolo
Punteggio medio: 0
Voti: 0

Vota questo articolo:

Eccellente
Molto Buono
Buono
Normale
Male


Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile


"03/04/17 - TRF ECC - Minuti fatali per le Fiamme che cedono con Viadana" | Login/Crea Account | 0 commenti
I commenti sono di proprietà dell'inserzionista. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.

Copyright 2006 by PHP-Nuke. All Right Reserved. PHP-Nuke is Free Software released under the GNU/GPL license.


Generazione pagina: 0.15 Secondi