-:  Home  ::  Crea un account  ::  Convenzioni  ::  Contattaci  ::  Cerca  :-
air.it
Benvenuto su :: www.air.it ::
Fondo di Solidarietà
AIR News: on line da lunedì a venerdì dal 1997 ... negli ultimi tre mesi 5.387.944 pagine viste su www.air.it ·
Menu AIR

AIR
:: Chi Siamo
:: Statuto
:: Organigramma
:: Iscrizione
:: Assicurazione
:: Convenzioni
:: Contratto-tipo
:: Registrati
:: Links AIR
:: Collabora
:: Contattaci
:: Scrivici
:: Consigliaci

Anti-Doping
:: Lista Wada

Calendari
:: Calendari Campionati

Regolamenti
:: Old/Giocatori

AIR - News
:: AIR - Associazione
:: AM - A maschile
:: AF - A femminile
:: Arbitri
:: Argentina
:: Australia
:: B - Serie B
:: Beach Rugby
:: C - Serie C
:: AMLIN Chall. Cup
:: CONI
:: Contributi
:: Coppa Italia
:: Curiosità
:: Currie Cup
:: Doping
:: Eccellenza
:: -=FdS=-
:: Federazione
:: F.I.R.L.
:: Francia
:: Galles
:: Giovanili
:: Giudice Sportivo
:: Heineken Cup
:: Inghilterra
:: iRFLeague
:: Irlanda
:: Libri
:: L.I.T.R.
:: Lutto
:: Mercato
:: NAZ - Maggiore
:: NAZ - Seven
:: NAZ - A
:: NAZ - Emergenti
:: NAZ - F
:: NAZ - U 21
:: NAZ - U 19
:: NAZ - U 18
:: Nuova Zelanda
:: OLD
:: RIO2016
:: Rugby Championshp
:: Ranking
:: Guinness Pro12
:: RWC '11
:: RWC '15
:: RWC ' U20 - 15
:: Sudafrica
:: Scozia
:: Sei Nazioni
:: Super 14
:: Super 15
:: Test Matches
:: Tornei
:: Tre Nazioni
:: TRF ECC
:: TV & Radio
:: Under 19
:: Under 20
:: Under 21
:: Universitari
:: Vigili del Fuoco
:: Wheelchair Rugby
:: World Rugby
:: World Rugby U19
:: World Rugby U20
:: World Rugby U21


:: Interviste ::

La Città Nascosta

Passione Rugby

BCC
Banca di Credito
Cooperativo di
Roma



FIR Media

Gadget AIR


L.I.B.R.

Il Ciar

Italia Rugby League


 
ECCELLENZA 08/05/17 - ECC - Eccellenza, risultati e tabellini semifinali di andata
Pubblicato daredazione il 08-05-2017 alle 16:16:56

 

ECCELLENZA, RISULTATI E TABELLINI
SEMIFINALI DI ANDATA

 

 

(FIR) Va al FEMI-CZ Rovigo il primo dei due derby veneti contro il Petrarca valido per la semifinale dei play-off del campionato di Eccellenza.



Allo Stadio “Battaglini” i Campioni d'Italia in carica si impongono 33-18 sotto la pioggia battente.

Match avvincente sin dalle prime battute di gioco che viene sbloccato da un calcio piazzato di Nikora al 5'. I padroni di casa sono poco precisi sui calci (due errori di Basson al 3' e all'8'), ma riescono ugualmente a ribaltare il passivo grazie alla meta di Barion trasformata proprio da Basson che vale il 7-3 al 9'. La squadra di McDonnell ha il pallino del gioco in mano e raddoppia con la meta di Momberg. Menniti-Ippolito, uno dei candidati al titolo di MVP del campionato, accorcia le distanze al 18' su calcio piazzato, ma nel finale di tempo sale in cattedra Basson che con due mete e una trasformazione manda i suoi in vantaggio all'intervallo sul 26-6.

L'avvio della ripresa è meno spettacolare rispetto a quello di inizio partita con Rovigo che tenta di arginare le offensive degli avversari che riescono ad andare in meta al 60' con Bernini, trasformata da Nikora. La reazione dei padroni di casa non si fa attendere e, sfruttando la pressione costante, vanno nuovamente in meta con il numero 15 rossoblu che non sbaglia la trasformazione. Nel finale il XV di Cavinato riesce ad accorciare le distanze con Delfino che inchioda il risultato sul 33-18.

Il ritorno è in calendario domenica 21 maggio alle 17 a Padova. Nella tarda serata di lunedì 8 maggio su Premium Sport, canale inserito nel palinsesto sportivo di Sport Mediaset, saranno trasmessi gli higlights delle due semifinali. A partire da martedì 9 maggio saranno disponibili su canali social della Federazione Italiana Rugby.

Il Rugby Viadana 1970 sorprende il Calvisano, che sul prato dello “Zaffanella” cede per 18-12 ai padroni di casa nella gara d’andata della seconda semifinale dell’Eccellenza, conquistando comunque un punto di bonus che potrà avere un peso specifico rilevante tra due settimane, nel match di ritorno.

I mantovani di Filippo Frati interpretano ottimamente la gara e sfruttano al meglio le condizioni in cui viene disputata, con un campo reso pesante dalla pioggia della mattinata e con un pallone difficilmente controllabile, con Ormson impeccabile nel gioco al piede e dalla piazzola.

Tutti i punti del Viadana arrivano, infatti, dal piede dell’ex apertura dei Pumitas argentini, autore di sei calci piazzati e capace di tenere per buona parte del match il pesante pack calvino lontano dai propri ventidue metri.  

Sabato 20 maggio, al Pata Stadium di Calvisano, la gara di ritorno che darà un nome alla prima finalista dell’Eccellenza 2016/17.

La cronaca
L'inizio del match è cauto, con una attenta fase di studio a centro campo nei primi minuti e Viadana che spreca due potenziali possessi interessanti da touche, fallendo i lanci.

Al dodicesimo Viadana attacca ma su un vantaggio a proprio favore Brex travolge Chiesa su un chip-kick di Ormson: giallo per il centro argentino della squadra di casa e Calvisano in superiorità.

Al diciottesimo Minozzi puó aprire le marcature dalla piazzola ma sbaglia da facile posizione e la superiorità numerica del Calvisano si conclude senza punti sul tabellone.

Alla mezzora è invece Viadana ad andare in vantaggio con Ormson che dalla piazzola realizza il calcio piazzato conquistato dal pacchetto di mischia mantovano.

Le due squadre faticano ad avere un buon controllo del pallone, reso scivoloso dal campo pesantemente bagnato, ed il gioco si interrompe frequentemente, senza che peró le fasi statiche evidenzino il dominio di una delle due squadre e con il gioco che si sviluppa in massima parte nella zona centrale del campo.

Il canovaccio del match non si modifica nelle prime fasi del secondo tempo, con Viadana che allunga sul 6-0 con un nuovo piazzato di Ormson ed il gioco che resta lontano dai rispettivi ventidue. 

Al 14' Calvisano decide di giocare una mischia a cinque metri invece di andare per i pali, Semenzato muove al largo e Novillo serve Susio che - entrato da pochi secondi - tocca alla bandiera: 6-5.

Ma Viadana non perde lucidità, conquista un piazzato da buona posizione per un placcaggio alto dei bresciani e allunga nuovamente con Ormson, che porta il punteggio sul 9-5 e non sbaglia nemmeno al ventesimo, portando le due squadre nell'ultimo quarto di gara con i padroni di casa in vantaggio per 12-5. 

I mantovani sembrano prendere il sopravvento nel gioco tattico al piede, mettono sotto pressione la retroguardia ospite ed al ventitreesimo è ancora il dieci argentino, dalla piazzola dopo un tenuto di Minozzi, a centrare i pali: è 15-5 e Viadana si porta oltre il break. 

Alla mezzora Calvisano si rifà sotto, capitalizzando al meglio un calcio girato dall'arbitro per un fallo di reazione di Scalvi su Cavalieri: touche sui cinque metri, palla mossa al largo e penetrazione vincente di Tuivati, con Minozzi che non fallisce la trasformazione del 15-12.

Ormson sfrutta la sua sesta occasione di giornata poco dopo, ridando margine ai suoi, 18-12, e Calvisano spreca poco dopo l'azione della possibile terza meta. 

Viadana riconquista il pallone sui propri cinque metri e nelle battute finali prova a risalire il campo alternando il piede di Ormson ai drive e pick-and-go dei propri uomini di mischia: la difesa di Calvisano peró concede pochi spazi e la gara si conclude con una lunga serie di punti d'incontro sulla metà campo.

 

Eccellenza

– semifinale andata –

Data
Ora
Partita
Risultato
06.05.17
18.00
FEMI-CZ Rovigo v Petrarca Padova
33-18 (26-6)
07.05.17
16.00

Rugby Viadana 1970 v Patarò Calvisano

18-12

 

Rovigo, Stadio “Mario Battaglini” – sabato 6 maggio 2017

Eccellenza, andata semifinale play-off

FEMI-CZ Rovigo v Petrarca Padova 33-18 (26-6)

Marcatori: p.t. 5’ c.p. Nikora (0-3), 9’ m. Barion tr. Basson (7-3), 13’ m. Momberg tr. Basson (14-3), 18’ c.p. Menniti-Ippolito (14-6), 29’ m. Basson (19-6), 35’ m. Basson tr. Basson (26-6); s.t. 60’ m. Bernini tr. Nikora (26-13), 71’ m. tecnica tr. Basson (33-13), 77’ m. Delfino (33-18)

FEMI-CZ Rovigo: Basson; Barion, Majstorovic, McCann, Torres; Rodriguez (41’ Mantelli), Chillon; Ferro (31’ De Marchi), Lubian, Ruffolo (cap.); Parker (61’ Cicchinelli), Boggiani (73’ Ortis); Iacob (61’ Bordonaro), Momberg (73’ Cadorini), Muccignat (59’ Balboni).

All. McDonnell, Wright

Petrarca Padova: Menniti-Ippolito; Ragusi (44’ Fadalti), Benettin, Bacchin, Bettin; Nikora, Su'a; Michieletto (66’ Targa), Conforti (cap.), Nostran; Salvetti (56’ Bernini), Saccardo; Rossetto (66’ Vannozzi), Ferraro (74’ Delfino), Scarsini (53’ Acosta).

All.Cavinato

Arb. Liperini (Livorno)

AA1 Angelucci (Livorno), AA2 Franzoi (Venezia)

Quarto Uomo: Merendino (Udine)

TMO: Pennè (Lodi)

Calciatori: Basson (FEMI-CZ Rovigo) 4/7; Nikora (Petrarca Padova) 2/3; Menniti-Ippolito (Petrarca Padova) 1/1

Note: giornata piovosa, campo leggermente pesante. Spettatori: circa 2700. Prima del fischio d’inizio è stato osservato un minuto di silenzio in memoria dell’ex dirigente rossoblù Sandro Brizzante, scomparso due giorni fa.

Punti conquistati in classifica: FEMI-CZ Rovigo 5; Petrarca Padova 0

Man of the Match: Lubian (FEMI-CZ Rovigo)

 

Viadana, Stadio “Luigi Zaffanella” – domenica 7 maggio

Eccellenza, semifinale andata
Rugby Viadana 1970 v Patarò Calvisano 18-12

Marcatori: p.t.
 30' cp. Ormson (3-0); s.t. 8' cp. Ormson (6-0); 14' m. Susio (6-5); 17' cp. Ormson (9-5); 20' cp. Ormson (12-5); 23' cp. Ormson (15-5); 30' m. Tuivati tr. Minozzi (15-12); 33' cp. Ormson (18-12)

Rugby Viadana 1970: 
Cipriani (15’ st. Tizzi); Manganiello, Brex, Finco, Bronzini A.; Ormson, Frati M.; Grigolon (9’ st. Orlandi), Denti And., Du Plessis (cap); Caila, Krumov; Garfagnoli (9’ st. Brandolini), Scalvi (32’ st. Silva), Denti Ant. (32’ st. Cafaro)
all. Frati F.

Patarò Calvisano: 
Chiesa (2’ st. De Santis); Bruno, Paz (11’-15’ st. Susio), Lucchin, Minozzi; Novillo, Semenzato; Tuivaiti, Pettinelli, Giammarioli (27’ st. Archetti); Andreotti, Cavalieri; Riccioni (40’ pt.- 1’ st. e 28’ st. Costanzo) , Morelli (cap, 25’ st. Giovanchelli), Panico (25’ st. Rimpelli)
all. Brunello

arb. 
Vivarini

Cartellini:
 12' giallo Brex (Viadana)

Calciatori: Minozzi (Rugby Calvisano) 1/3; Ormson (Rugby Viadana 1970) 6/6

Man of the Match:
 Ormson (Rugby Viadana 1970)

Note:
 giornata piovosa, terreno bagnato ma in ottime condizioni. In tribuna il Presidente federale Alfredo Gavazzi. 2000 spettatori circa.



 
Links Correlati
· Inoltre ECCELLENZA
· News by redazione


Articolo più letto relativo a ECCELLENZA:
S10- Roma


Valutazione Articolo
Punteggio medio: 0
Voti: 0

Vota questo articolo:

Eccellente
Molto Buono
Buono
Normale
Male


Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile


"08/05/17 - ECC - Eccellenza, risultati e tabellini semifinali di andata" | Login/Crea Account | 0 commenti
I commenti sono di proprietà dell'inserzionista. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.

Copyright 2006 by PHP-Nuke. All Right Reserved. PHP-Nuke is Free Software released under the GNU/GPL license.


Generazione pagina: 0.24 Secondi