-:  Home  ::  Crea un account  ::  Convenzioni  ::  Contattaci  ::  Cerca  :-
air.it
Benvenuto su :: www.air.it ::
Fondo di Solidarietà
AIR News: on line da lunedì a venerdì dal 1997 ... negli ultimi tre mesi 5.387.944 pagine viste su www.air.it ·
Menu AIR

AIR
:: Chi Siamo
:: Statuto
:: Organigramma
:: Iscrizione
:: Assicurazione
:: Convenzioni
:: Contratto-tipo
:: Registrati
:: Links AIR
:: Collabora
:: Contattaci
:: Scrivici
:: Consigliaci

Anti-Doping
:: Lista Wada

Calendari
:: Calendari Campionati

Regolamenti
:: Old/Giocatori

AIR - News
:: AIR - Associazione
:: AM - A maschile
:: AF - A femminile
:: Arbitri
:: Argentina
:: Australia
:: B - Serie B
:: Beach Rugby
:: C - Serie C
:: AMLIN Chall. Cup
:: CONI
:: Contributi
:: Coppa Italia
:: Curiosità
:: Currie Cup
:: Doping
:: Eccellenza
:: -=FdS=-
:: Federazione
:: F.I.R.L.
:: Francia
:: Galles
:: Giovanili
:: Giudice Sportivo
:: Heineken Cup
:: Inghilterra
:: iRFLeague
:: Irlanda
:: Libri
:: L.I.T.R.
:: Lutto
:: Mercato
:: NAZ - Maggiore
:: NAZ - Seven
:: NAZ - A
:: NAZ - Emergenti
:: NAZ - F
:: NAZ - U 21
:: NAZ - U 19
:: NAZ - U 18
:: Nuova Zelanda
:: OLD
:: RIO2016
:: Rugby Championshp
:: Ranking
:: Guinness Pro12
:: RWC '11
:: RWC '15
:: RWC ' U20 - 15
:: Sudafrica
:: Scozia
:: Sei Nazioni
:: Super 14
:: Super 15
:: Test Matches
:: Tornei
:: Tre Nazioni
:: TRF ECC
:: TV & Radio
:: Under 19
:: Under 20
:: Under 21
:: Universitari
:: Vigili del Fuoco
:: Wheelchair Rugby
:: World Rugby
:: World Rugby U19
:: World Rugby U20
:: World Rugby U21


:: Interviste ::

La Città Nascosta

Passione Rugby

BCC
Banca di Credito
Cooperativo di
Roma



FIR Media

Gadget AIR


L.I.B.R.

Il Ciar

Italia Rugby League


 
SERIE B 09/05/17 - B - Livorno vince con Florentia
Pubblicato daredazione il 09-05-2017 alle 16:35:33

 

LIVORNO VINCE CON IL FLORENTIA

 

(FIR TOSCANA) Il modo migliore per chiudere l'annata. Il Livorno Rugby, in casa con il Florentia, gioca un match ricco di spessore ed ottiene un successo brillante e significativo.



Il derby toscano, valido per l'ultima giornata di B, è risultato intenso e ricca di marcature (33-22 il finale). In tutto nove le mete siglate: entrambe le formazioni si sono assicurate il bonus-attacco. Un incontro che non metteva in palio punti decisivi. Eppure nessuno si è risparmiato. Il Florentia, alla distanza, ha anche provato ad alzare i toni agonistici e, nella seconda parte della ripresa, si è meritato tre cartellini gialli. Insomma è stata partita vera, dal primo all'ultimo secondo. Livorno, dopo un avvio di gara tutto in salita (0-17 all'11', con tre mete già sul groppone), ha migliorato in modo esponenziale il suo gioco e tra il 13' e il 31', ha toccato picchi altissimi. Nel giro dei 18' (nella parte centrale del primo tempo), i labronici hanno piazzato un devastante parzialone di 22-0 (con 4 mete ed una trasformazione). Una prima frazione dunque caratterizzata da break e controbreak, terminata con il vantaggio dei biancoverdi (22-17). Nella ripresa, di forza, i gigliati hanno impattato (22-22 al 17'). Ma poi, grazie alle situazioni di superiorità numerica e soprattutto alla propria ottima condizione fisico-atletica, il Livorno Rugby ha definitivamente allungato, per il più 11 conclusivo.

 

Questi gli altri risultati della 22° ed ultima giornata di B, girone 2 (tra parentesi i punti validi per la classifica): Viterbo-Romagna 17-17 (2-2), Bologna'28-Parma'31 0-17 (0-4), Modena-Jesi 63-7 (5-0), Amatori Parma-Vasari Arezzo 42-0 (5-0), Cus Perugia-Reno Bologna 29-24 (5-1). La classifica finale: Cus Perugia 90 p.; Bologna'28 87; Parma'31 86; Modena 73; Reno Bologna 63; Romagna 60; Am. Parma 50; Florentia 49; Livorno 41; V. Arezzo 24; Viterbo 18; Jesi 17. Ai playoff promozione Cus Perugia e Bologna'28 (incroceranno rispettivamente Paese e Petrarca Padova cadetta, seconda e prima nel girone C di serie B); retrocedono Viterbo e Jesi. Contro il Florentia, Livorno appare decisamente distratto nei primi minuti. I gigliati, affidandosi alle ingenuità degli antagonisti, trova tre mete (a bersaglio Fasano, Giraldi e Bonanni). Sotto 0-17, i labronici di colpo si svegliano. La fuga di Bertini propizia la meta della svolta di Chiesa (5-17 al 13'). I labronici prendono saldamente in mano le redini del confronto. Al 17' meta del 'solito' implacabile mediano Armani (Rolla trasforma: 12-17). L'attacco lineare dei trequarti consente al centro Gigli di siglare la meta del pareggio: 17-17 al 26'. Favolosa l'azione (31') tutta sulla fascia sinistra del terza ala Giorgio Gragnani, che vola sulla bandierina, per la meta-bonus: 22-17 all'intervallo. Florentia attacca nella prima parte della ripresa e trova, dopo una 'gigantesca' maul la meta del pareggio: 22-22 al 54'. I biancoverdi non si scompongono e – al contrario degli antagonisti – mantengono i nervi saldi. Rolla indirizza tra i pali i due piazzati (62' e 74') che valgono il nuovo allungo. Lo stesso numero dieci livornese sbaglia al 78' un nuovo penalty. Poco male: dopo pochi secondi è il neo entrato avanti Iegre a segnare la meta della matematica certezza e del +11 conclusivo. Livorno, nella seconda parte del girone di ritorno è andato in crescendo: nelle ultime sei partite i biancoverdi hanno ottenuto quattro vittorie che hanno permesso di scavare un profondissimo solco sulla zona retrocessione.

LIVORNO RUGBY – FLORENTIA 33-22

LIVORNO RUGBY
: Chiesa T.; De Angeli (34' st Cafaro), Gigli, Righetti, Stiaffini (40' st Contini); Rolla, Armani (dall'8' pt al 14' pt Contini); Cristiglio, Giglioli (cap.) (dal 2' st al 9' st Mazzocca) (15' st Iegre), Gragnani Giorgio (27' st Del Re); Bertini, Paris (1' st Masiero); Bufalini, Santi (1' st Sforzi), Ciapparelli G. (40' st Mazzocca). All.: Saltapari.

FLORENIA: Giraldi (36' pt Stefanini F.); Fasano, Bianciardi, Stefanini G., Feri; Valente (cap.), Bernacchioni; Bonanni (1' st Borgianni), Zonta, Timperanza (29' pt Baggiani); Gatta, Goretti (31' st Colangeli); Vicerdini, Mattei (1' st Guidotti), Lunardi (1' st Moncada) (29' st Mattei). A disp.: Bianchini. All.: Ghelardi.

ARBITRO: Leo di Roma (assist.: Castagnoli e Giugni).

MARCATORI: nel pt (22-17) 1' m. Fasano, 3' m. Giraldi, 11' m. Bonanni tr. Valente, 13' m. Chiesa, 17' m. Armani tr. Rolla, 26' m. Gigli, 31' m. Gragnani; nel st 14' m. Borgianni, 22' e 34' cp Rolla, 39' m. Iegre.

NOTE: espulsioni temporanee per Bufalini (40' pt), Gatta (22' st), Stefanini F. (25' st) e Baggiani (41' st). In classifica 5 punti per il Livorno Rugby (che ha vinto e si è assicurato il bonus-attacco; cinque le mete realizzate) e 1 punto per il Florentia (che ha perso con un margine superiore alle sette lunghezze, ma si è assicurato il bonus-attacco; quattro mete realizzate).



 
Links Correlati
· Inoltre SERIE B
· News by redazione


Articolo più letto relativo a SERIE B:
01/10/08 - B - Le designazioni della prima giornata


Valutazione Articolo
Punteggio medio: 0
Voti: 0

Vota questo articolo:

Eccellente
Molto Buono
Buono
Normale
Male


Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile


"09/05/17 - B - Livorno vince con Florentia" | Login/Crea Account | 0 commenti
I commenti sono di proprietà dell'inserzionista. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.

Copyright 2006 by PHP-Nuke. All Right Reserved. PHP-Nuke is Free Software released under the GNU/GPL license.


Generazione pagina: 0.15 Secondi