-:  Home  ::  Crea un account  ::  Convenzioni  ::  Contattaci  ::  Cerca  :-
air.it
Benvenuto su :: www.air.it ::
Fondo di Solidarietà
AIR News: on line da lunedì a venerdì dal 1997 ... negli ultimi tre mesi 5.387.944 pagine viste su www.air.it ·
Menu AIR

AIR
:: Chi Siamo
:: Statuto
:: Organigramma
:: Iscrizione
:: Assicurazione
:: Convenzioni
:: Contratto-tipo
:: Registrati
:: Links AIR
:: Collabora
:: Contattaci
:: Scrivici
:: Consigliaci

Anti-Doping
:: Lista Wada

Calendari
:: Calendari Campionati

Regolamenti
:: Old/Giocatori

AIR - News
:: AIR - Associazione
:: AM - A maschile
:: AF - A femminile
:: Arbitri
:: Argentina
:: Australia
:: B - Serie B
:: Beach Rugby
:: C - Serie C
:: AMLIN Chall. Cup
:: CONI
:: Contributi
:: Coppa Italia
:: Curiosità
:: Currie Cup
:: Doping
:: Eccellenza
:: -=FdS=-
:: Federazione
:: F.I.R.L.
:: Francia
:: Galles
:: Giovanili
:: Giudice Sportivo
:: Heineken Cup
:: Inghilterra
:: iRFLeague
:: Irlanda
:: Libri
:: L.I.T.R.
:: Lutto
:: Mercato
:: NAZ - Maggiore
:: NAZ - Seven
:: NAZ - A
:: NAZ - Emergenti
:: NAZ - F
:: NAZ - U 21
:: NAZ - U 19
:: NAZ - U 18
:: Nuova Zelanda
:: OLD
:: RIO2016
:: Rugby Championshp
:: Ranking
:: Guinness Pro12
:: RWC '11
:: RWC '15
:: RWC ' U20 - 15
:: Sudafrica
:: Scozia
:: Sei Nazioni
:: Super 14
:: Super 15
:: Test Matches
:: Tornei
:: Tre Nazioni
:: TRF ECC
:: TV & Radio
:: Under 19
:: Under 20
:: Under 21
:: Universitari
:: Vigili del Fuoco
:: Wheelchair Rugby
:: World Rugby
:: World Rugby U19
:: World Rugby U20
:: World Rugby U21


:: Interviste ::

La Città Nascosta

Passione Rugby

BCC
Banca di Credito
Cooperativo di
Roma



FIR Media

Gadget AIR


L.I.B.R.

Il Ciar

Italia Rugby League


 
World Rugby U20 01/06/17 - WRU20 - Esordio con vittoria per l'Italia U20
Pubblicato daredazione il 01-06-2017 alle 17:50:08

 

ESORDIO CON VITTORIA PER L'ITALIA U20 AL WORLD RUGBY U20 CHAMPIONSHIP. BATTUTA 22-21 L'IRLANDA

 

(FIR) Comincia con il piede giusto l’avventura dell’Italia Under 20 al World Rugby U20 Championship in Georgia. Gli Azzurrini a Kutaisi nella gara di esordio hanno superato 22-21 i pari età dell’Irlanda nel mondiale di categoria.



Dopo un avvio a tinte irlandesi, con Dean che fallisce un calcio piazzato all’8’, l’Italia sblocca il risultato all’11 con una maul finalizzata da Fischetti che vale il momentaneo 5-0. Gli Azzurrini sfruttano il magic moment a proprio favore sfiorando la seconda meta con D’Onofrio e trovando il bottino pieno al 17’ con Bianchi che sfrutta al meglio un’azione orchestrata dal duo Rizzi-Cioffi. L’Irlanda accorcia le distanze al 28’ con un calcio piazzato di Dean, ma il XV guidata dal duo Troncon-Orlandi ristabilisce il divario precedente con un drop di Rizzi da 30 metri che muove il parziale sul 15-3. Gli irlandesi soffrono la mischia azzurra e non riescono a oltrepassare il muro avversario, prendendo costantemente rischi con due intercetti di Riccioni e Schiabel che sfiorano la terza meta del match.

La ripresa inizia con l’Irlanda all’attacco e che va subito in meta con Nash sul lato mancino d’attacco, abile a sfruttare un’iniziativa personale di Frawley. Passano soli cinque minuti e con un’azione fotocopia la squadra di Malone riesce ad impattare il risultato ancora con Nash che va nuovamente in meta e Dean che centra i pali. L’Italia conferma la sua buona presenza in mischia, ma soffre e subisce il sorpasso al 63’ con il calcio piazzato del numero 10 che centra i pali per la terza volta nella partita. Frawley muove il parziale sul 21-15, ma nel finale gli Azzurrini spingono sull’acceleratore e trovano la meta con una grande azione di squadra finalizzata da Cioffi che trasforma e riporta in vantaggio l’Italia sul 22-21. All’80’ l’Irlanda ha l’occasione per chiudere in match in proprio favore ma Frawley non centra i pali da circa 30 metri.

“E’ un successo importante per noi – ha dichiarato Alessandro Troncon al termine del match – Non abbiamo mai vinto il primo match al Mondiale e, sicuramente, questo risultato ci darà molta fiducia in vista delle prossime partite del torneo. Ripartiamo da quanto di buono, in larga parte, abbiamo mostrato sul campo”.

Prossima partita degli Azzurrini in calendario domenica 4 giugno alle 13.30 italiane contro la Nuova Zelanda. Diretta streaming su worldrugby.org.

Kutaisi (Georgia), AIA Arena – mercoledì 31 maggio

World Rugby U20 Championship, I giornata

Irlanda U20 v Italia U20 21-22 (3-15)

Marcatori: p.t. 11’ m. Fischetti (0-5); 17’ m. Bianchi tr. Rizzi (0-12); 28’ c.p. Dean (3-12); 29’ drop. Rizzi (3-15); s.t. 42’ m. Nash (8-15); 47’ m. Nash tr. Dean (15-15); 63’ c.p. Dean (18-15); 76’ m. Cioffi tr. Cioffi (21-22)

Irlanda U20: Kelly; Hogan (23’ Tynan), Mullin, Frawley, Nash; Dean, Stewart; Coombes, Boyle (cap.), Rea (66’ Masterson); Dowling (67’ Regan), Wycherley; Connolly (71’ Cooper), Barron (23’ Kelleher), Conway (71’ McGrath)

A disposizione non entrati: Stafford, Curtis

all. Malone

Italia U20: Cioffi; De Masi (51’ Bronzini), Zanon M., Schiabel, D’Onofrio; Rizzi, Trussardi (75’ Panunzi); Licata, Masselli, Bianchi; Iachizzi (71’ Manni), Cannone (56’ Lamaro); Riccioni (cap.) (41’ Gavrilita), Ceciliani (66’ Rollero), Fischetti (51’ Rimpelli)

A disposizione non entrati: Di Marco

All. Orlandi, Troncon

Arb. Mike Adamson (SRU)

Calciatori: Dean (Irlanda U20) 3/5, Rizzi (Italia U20) 1/2; Frawley (Irlanda U20) 1/2; Cioffi (Italia U20) 1/1

Punti conquistati in classifica: Irlanda U20 1; Italia U20 4



 
Links Correlati
· Inoltre World Rugby U20
· News by redazione


Articolo più letto relativo a World Rugby U20:
11/06/08 - RWC U20 - Azzurrini cancellati dalla Francia


Valutazione Articolo
Punteggio medio: 0
Voti: 0

Vota questo articolo:

Eccellente
Molto Buono
Buono
Normale
Male


Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile


"01/06/17 - WRU20 - Esordio con vittoria per l'Italia U20" | Login/Crea Account | 0 commenti
I commenti sono di proprietà dell'inserzionista. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.

Copyright 2006 by PHP-Nuke. All Right Reserved. PHP-Nuke is Free Software released under the GNU/GPL license.


Generazione pagina: 0.13 Secondi