-:  Home  ::  Crea un account  ::  Convenzioni  ::  Contattaci  ::  Cerca  :-
air.it
Benvenuto su :: www.air.it ::
Fondo di Solidarietà
AIR News: on line da lunedì a venerdì dal 1997 ... negli ultimi tre mesi 5.387.944 pagine viste su www.air.it ·
Menu AIR

AIR
:: Chi Siamo
:: Statuto
:: Organigramma
:: Iscrizione
:: Assicurazione
:: Convenzioni
:: Contratto-tipo
:: Registrati
:: Links AIR
:: Collabora
:: Contattaci
:: Scrivici
:: Consigliaci

Anti-Doping
:: Lista Wada

Calendari
:: Calendari Campionati

Regolamenti
:: Old/Giocatori

AIR - News
:: AIR - Associazione
:: AM - A maschile
:: AF - A femminile
:: Arbitri
:: Argentina
:: Australia
:: B - Serie B
:: Beach Rugby
:: C - Serie C
:: AMLIN Chall. Cup
:: CONI
:: Contributi
:: Coppa Italia
:: Curiosità
:: Currie Cup
:: Doping
:: Eccellenza
:: -=FdS=-
:: Federazione
:: F.I.R.L.
:: Francia
:: Galles
:: Giovanili
:: Giudice Sportivo
:: Heineken Cup
:: Inghilterra
:: iRFLeague
:: Irlanda
:: Libri
:: L.I.T.R.
:: Lutto
:: Mercato
:: NAZ - Maggiore
:: NAZ - Seven
:: NAZ - A
:: NAZ - Emergenti
:: NAZ - F
:: NAZ - U 21
:: NAZ - U 19
:: NAZ - U 18
:: Nuova Zelanda
:: OLD
:: RIO2016
:: Rugby Championshp
:: Ranking
:: Guinness Pro12
:: RWC '11
:: RWC '15
:: RWC ' U20 - 15
:: Sudafrica
:: Scozia
:: Sei Nazioni
:: Super 14
:: Super 15
:: Test Matches
:: Tornei
:: Tre Nazioni
:: TRF ECC
:: TV & Radio
:: Under 19
:: Under 20
:: Under 21
:: Universitari
:: Vigili del Fuoco
:: Wheelchair Rugby
:: World Rugby
:: World Rugby U19
:: World Rugby U20
:: World Rugby U21


:: Interviste ::

La Città Nascosta

Passione Rugby

BCC
Banca di Credito
Cooperativo di
Roma



FIR Media

Gadget AIR


L.I.B.R.

Il Ciar

Italia Rugby League


 
World Rugby U20 08/06/17 - WR U20 - La Scozia batte 17-16 l'Italia al World Rugby U20
Pubblicato daredazione il 08-06-2017 alle 18:07:54

 

LA SCOZIA BATTE 17-16 L'ITALIA U20 AL
WORLD RUGBY U20 CHAMPIONSHIP

 

(FIR) Va alla Scozia il terzo incontro del Girone B al World Rugby U20 Championship. Gli Azzurrini, nel match che valeva il secondo posto nel girone, sono stati superati di misura 17-16.



Parte bene la Scozia che al 4’ va ad un passo dalla prima meta del match con Nairn che, superata la linea di fondo, perde l’ovale regalando agli Azzurrini una mischia. Passano tre minuti e il numero 14 scozzese si riscatta con un’azione personale sul lato destro d’attacco, andando in meta dopo aver saltato tre avversari. L’Italia reagisce subito e trova il sorpasso con Zanon, ben servito da Trussardi, che realizza i primi punti azzurri con Rizzi che trasforma e muove il parziale sul 7-5 all’11’. Il XV di Dalziel si riporta in attacco e sfrutta una disattenzione della difesa avversaria per il nuovo vantaggio al 16’ con la meta di Crosbie. D’Onofrio ha l’occasione per pareggiare i conti al 24’, ma l’ala azzurra viene stoppata ad un passo dal possibile 12-12. Nel finale Rizzi con un calcio piazzato riesce ad accorciare le distanze e a chiudere la prima frazione sul 12-10.

L’Italia inizia bene la ripresa e va vicina al nuovo vantaggio con una incursione centrale di Ceciliani che viene fermato a cinque metri dalla linea di meta. Sempre dai piedi di Rizzi, arrivano altri punti per gli azzurri: il numero 10 italiano centra i pali da circa 30 metri prima al 51’ e poi al 57’ spostando il parziale sul 16-12. La Scozia trova il nuovo vantaggio con una meta di Dodd al 67’ che vale il 17-16. L’Italia con un’azione avvolgente portano Schiabel ad un passo dal contro sorpasso, ma il centro azzurro viene placcato a un metro dalla linea di meta. Nel finale gli Azzurrini mantengono alta la pressione, senza riuscire a cambiare il risultato finale.

A questo livello la partita si gioca sul particolare – ha dichiarato Alessandro Troncon, allenatore dell’Italia U20 - . Abbiamo perso due occasioni di meta durante la partita e, sommando gli episodi, diventa poi difficile recuperare. Il mancato calcio piazzato nel finale? Rizzi ha fatto la scelta che pensava fosse la più giusta in quel momento. E’ un torneo difficile, abbiamo altre due partite importantissime. Aspettiamo di conoscere il nome del nostro avversario nelle prossime ore”.

L’Italia chiude a quota 6 nel girone. Al termine di tutte le gare odierne verrà reso noto il nome dell’avversario degli Azzurrini.

Kutaisi (Georgia), AIA Arena – giovedì 8 giugno

World Rugby U20 Championship, III giornata

Scozia U20 v Italia U20 17-16 (12-10)

Marcatori: p.t. 7’ m. Nairn (5-0); 11’ m. Zanon tr Rizzi (5-7); 16’ m. Crosbie tr. Eastgate (12-7); 36’ c.p. Rizzi (12-10); s.t. 51’ c.p. Rizzi (12-13); 57’ c.p. Rizzi (12-16); 67’ m. Dodd (17-16)

Scozia U20: Kinghorn; Nairn (77’ Anderson), McCann, McDowall, Graham; Eastgate (62’ Henderson), Simmers (62’ Shiel); Dodd, Fagerson, Crosbie; Hunter-Hill (cap.), Craig (72’ Bain) ; Nicol (76’ Bradbury), Renwick, Thornton (66’ Dunbar)

A disposizione non entrati: Smith, Erskine

All. Dalziel

Italia U20: Cioffi; De Masi (52’ Bronzini), M. Zanon, Schiabel, D’Onofrio; Rizzi, Trussardi; Licata, Lamaro, Bianchi (68’ Manni); Masselli, Cannone (60’ Iachizzi); Riccioni (cap.), Ceciliani (56’ Rollero), Fischetti (51’ Rimpelli)

A disposizione non entrati: Gavrilita, Panunzi, Di Marco

All. Troncon, Orlandi

Arb. Nic Berry (AUS)

Calciatori: Eastgate (Scozia U20) 1/3; Rizzi (Italia U20) 4/4; Henderson (Scozia U20) 0/1

Punti conquistati in classifica: Scozia U20 4; Italia U20 1



 
Links Correlati
· Inoltre World Rugby U20
· News by redazione


Articolo più letto relativo a World Rugby U20:
11/06/08 - RWC U20 - Azzurrini cancellati dalla Francia


Valutazione Articolo
Punteggio medio: 0
Voti: 0

Vota questo articolo:

Eccellente
Molto Buono
Buono
Normale
Male


Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile


"08/06/17 - WR U20 - La Scozia batte 17-16 l'Italia al World Rugby U20" | Login/Crea Account | 0 commenti
I commenti sono di proprietà dell'inserzionista. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.

Copyright 2006 by PHP-Nuke. All Right Reserved. PHP-Nuke is Free Software released under the GNU/GPL license.


Generazione pagina: 0.13 Secondi