-:  Home  ::  Crea un account  ::  Convenzioni  ::  Contattaci  ::  Cerca  :-
air.it
Benvenuto su :: www.air.it ::
Fondo di Solidarietà
AIR News: on line da lunedì a venerdì dal 1997 ... negli ultimi tre mesi 5.387.944 pagine viste su www.air.it ·
Menu AIR

AIR
:: Chi Siamo
:: Statuto
:: Organigramma
:: Iscrizione
:: Assicurazione
:: Convenzioni
:: Contratto-tipo
:: Registrati
:: Links AIR
:: Collabora
:: Contattaci
:: Scrivici
:: Consigliaci

Anti-Doping
:: Lista Wada

Calendari
:: Calendari Campionati

Regolamenti
:: Old/Giocatori

AIR - News
:: AIR - Associazione
:: AM - A maschile
:: AF - A femminile
:: Arbitri
:: Argentina
:: Australia
:: B - Serie B
:: Beach Rugby
:: C - Serie C
:: AMLIN Chall. Cup
:: CONI
:: Contributi
:: Coppa Italia
:: Curiosità
:: Currie Cup
:: Doping
:: Eccellenza
:: -=FdS=-
:: Federazione
:: F.I.R.L.
:: Francia
:: Galles
:: Giovanili
:: Giudice Sportivo
:: Heineken Cup
:: Inghilterra
:: iRFLeague
:: Irlanda
:: Libri
:: L.I.T.R.
:: Lutto
:: Mercato
:: NAZ - Maggiore
:: NAZ - Seven
:: NAZ - A
:: NAZ - Emergenti
:: NAZ - F
:: NAZ - U 21
:: NAZ - U 19
:: NAZ - U 18
:: Nuova Zelanda
:: OLD
:: RIO2016
:: Rugby Championshp
:: Ranking
:: Guinness Pro12
:: RWC '11
:: RWC '15
:: RWC ' U20 - 15
:: Sudafrica
:: Scozia
:: Sei Nazioni
:: Super 14
:: Super 15
:: Test Matches
:: Tornei
:: Tre Nazioni
:: TRF ECC
:: TV & Radio
:: Under 19
:: Under 20
:: Under 21
:: Universitari
:: Vigili del Fuoco
:: Wheelchair Rugby
:: World Rugby
:: World Rugby U19
:: World Rugby U20
:: World Rugby U21


:: Interviste ::

La Città Nascosta

Passione Rugby

BCC
Banca di Credito
Cooperativo di
Roma



FIR Media

Gadget AIR


L.I.B.R.

Il Ciar

Italia Rugby League


 
World Rugby U20 20/06/17 - WR U20 - L'udinese Antonio Rizzi protagonista ai Mondiali U20
Pubblicato daredazione il 20-06-2017 alle 18:10:57

 

L'UDINESE ANTONIO RIZZI PROTAGONISTA CON LA MAGLIA N.10 DELLA GRANDE IMPRESA AZZURRA AGLI ULTIMI MONDIALI U20

 

(RUGBY UDINE FVG) C'è anche un udinese tra i principali protagonisti della grande impresa che la Nazionale italiana Under 20 ha compiuto ai recenti Mondiali di categoria conclusisi domenica a Tbilisi, in Georgia.



Antonio Rizzi, classe 1998, prodotto del vivaio cittadino, è stato per tutta la rassegna iridata il titolare indiscusso della maglia azzurra numero 10. Con le sue ottime medie dalla piazzola e un concreto lavoro in cabina di regia ha guidato magistralmente in campo la formazione allenata da Alessandro Troncon verso uno storico ottavo posto nel ranking mondiale (mentre la Nazionale maggiore langue al 15esimo). Un risultato che avrebbe potuto essere ancora migliore. “Abbiamo perso due partite di un punto, quando sembrava ormai che le avessimo in pugno”, racconta lo stesso Rizzi, alludendo ai match con Scozia e Galles, quest'ultima finale per il settimo-ottavo posto.
“In ogni caso – continua -  abbiamo centrato il miglior risultato di sempre di una formazione italiana a questi Mondiali e ne siamo orgogliosi. Personalmente, dopo un 6 Nazioni un po' sottotono, ho riacquistato fiducia e sono riuscito ad esprimermi a buoni livelli”. Nei calci piazzati Rizzi è riuscito a tenere una media del 86 per cento, molto vicina agli standard dei migliori specialisti mondiali. Il suo segreto? Ore e ore ad allenarsi alla piazzola e una piccola “liturgia” che ripete quando si approssima a calciare, per isolarsi dall'ambiente circostante e trovare la necessaria concentrazione. “Ripeto come un mantra la parola ice, ghiaccio in inglese”, confida.
Un rituale che gli ha trasmesso qualche anno fa il suo amico e mentore Ian Mc Kinley, il fuoriclasse irlandese, oggi naturalizzato italiano, che per un paio di stagioni fu la guida in campo e fuori della Leonorso Udine. Il “rugbysta con gli occhiali” era ritornato allo sport agonistico proprio con il club bianconero, dopo che un infortunio di gioco lo aveva privato della funzionalità di un occhio stroncandone momentaneamente la promettente carriera con il Leinster di Dublino e la nazionale irlandese. Solo l'utilizzo di particolari occhiali, disegnati proprio per gli sport di contatto, e l'esperienza alla Leonorso gli hanno consentito di riprendere il treno verso l'alto livello. Ora Mc Kinley gioca, anche lui mediano di apertura, alla Benetton Treviso ed è nel giro della Nazionale italiana maggiore. Antonio lo segue a ruota, perché anche lui ha ovviamente nel mirino la maglia numero 10 della Nazionale di Conor O' Shea. Nel frattempo, il giovane Rizzi, reduce dalle fatiche iridate, resterà in vacanza a Udine dalla famiglia per due settimane (in programma anche un breve viaggio in Spagna con gli amici) prima di riprendere la preparazione in vista della nuova stagione. Rumors piuttosto insistenti lo vogliono alla corte del Petrarca Padova, uno dei club più blasonati d'Italia, nel campionato d'Eccellenza.



 
Links Correlati
· Inoltre World Rugby U20
· News by redazione


Articolo più letto relativo a World Rugby U20:
11/06/08 - RWC U20 - Azzurrini cancellati dalla Francia


Valutazione Articolo
Punteggio medio: 0
Voti: 0

Vota questo articolo:

Eccellente
Molto Buono
Buono
Normale
Male


Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile


"20/06/17 - WR U20 - L'udinese Antonio Rizzi protagonista ai Mondiali U20" | Login/Crea Account | 0 commenti
I commenti sono di proprietà dell'inserzionista. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.

Copyright 2006 by PHP-Nuke. All Right Reserved. PHP-Nuke is Free Software released under the GNU/GPL license.


Generazione pagina: 0.14 Secondi